Maggio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2017  
  Archivio riviste    
Drone si schianta all'interno del carcere: trasportava materiale illegale nel carcere di Manchester

Polizia Penitenziaria - Drone si schianta all'interno del carcere: trasportava materiale illegale nel carcere di Manchester


Notizia del 09/11/2015 - ESTERO
Letto (1189 volte)
 Stampa questo articolo


Un drone che trasportava "materiale illegale" destinato quasi sicuramente ad alcuni carcerati e' precipitato nel cortile di un istituto penitenziario di Manchester. Gia' nei mesi scorsi le forze dell'ordine britanniche avevano lanciato l'allarme legato a questa nuova modalita' messa in atto dalle associazioni criminali per consegnare ai prigionieri armi, droga o telefoni cellulari.

Ora, appunto, stando a quanto riporta il Manchester Evening News, si e' registrato il primo vero incidente di questo genere, con un apparecchio volante - di quelli che ora e' possibile comprare persino nei supermercati - che trasportava droga e telefonini.

Nella citta' del nord dell'Inghilterra sono cosi' state aperte le indagini su chi fosse il reale mittente della spedizione finita con lo schianto del mezzo e soprattutto su chi fossero i destinatari, che si presume fossero a conoscenza del tentativo di consegna. Secondo alcune fonti anonime intervistate dal quotidiano, e' almeno "da un anno" che a Manchester vengono effettuate queste tanto inconsuete quanto illegali spedizioni, anche se le autorita' cittadine non hanno confermato questa indiscrezione. "Per l'operazione servono in genere 30 secondi - ha spiegato una di queste fonti - e il tutto e' facilitato dal fatto che nessuna delle telecamere di sorveglianza e' puntata verso il cielo".

Secondo le ricostruzioni, ai carcerati basterebbe arrampicarsi sui termosifoni per arrivare ad 'acchiappare' il drone, svuotarlo e poi rilanciarlo verso il mittente. Il fenomeno, che si teme possa arrivare presto anche nel resto d'Europa, del resto pare essere partito proprio dal Regno Unito.

"E' come ordinare dal cinese - ha aggiunto la fonte riportata dal Manchester Evening News - e questo significa che e' facile e redditizio, considerando che una busta di eroina da 20 sterline se consegnata all'interno puo' fruttarne 100, mentre uno smartphone viene venduto a un prezzo che oscilla fra le 800 e le 1.000 sterline".

AGI

Drone atterra dentro al carcere con droga, coltello e cellulare: intercettato dai poliziotti prima che arrivasse al detenuto

 

Drone lancia pacco con droga in carcere: scoppia la rissa tra detenuti in Ohio

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Riparte il Concorso Allievi Agenti di Polizia Penitenziaria 100 donne e 300 uomini

2 Si incendia furgone della Polizia Penitenziaria: salvi ma intossicati gli Agenti e il detenuto

3 DAP avvia procedimento disciplinare ai sindacalisti che contestarono il sistema premiale che ha permesso la liberazione anticipata dell''omicida Igor il russo

4 Ruba il borsello ad un poliziotto penitenziario in pizzeria, lo nasconde in auto e poi torna a mangiare. Scoperto e arrestato

5 Detenuto cerca di accoltellare Poliziotto penitenziario nel carcere di Novara: Agente schiva il colpo ma rimane ferito al braccio

6 Detenuti magrebini in sorveglianza dinamica aggrediscono con lamette gli Agenti penitenziari nel carcere di Padova

7 Bombe molotov contro le auto della Polizia Penitenziaria: gravissimo atto intimidatorio nel carcere di Pisa

8 Imboscata ad Agente penitenziario: c''è un problema in bagno e quando arriva i detenuti lo aggrediscono

9 Perquisizione nel carcere di Rimini: 5 telefonini, 3 grammi di hashish, 2 coltelli rudimentali, una chiavetta USB

10 Gratteri sulle indagini del Cara di Crotone: mi meraviglia che l''agente penitenziario arrestato sia solo ai domiciliari


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 C’erano una volta due reparti speciali chiamati GOM e NIC …

2 Ci ha lasciati Veronica Bizzi, educatrice in servizio presso la Casa Circondariale di Trapani

3 Dimissioni dei comandanti di GOM e NIC? … Cosa sta succedendo al DAP?

4 Con la riforma della giustizia la Polizia Penitenziaria espleterà i controlli anche sul territorio per legge

5 Dipendenti statali: attenzione alle assenze per malattie, fissato il tetto massimo

6 Forze di Polizia e Forze Armate: uso consapevole dei social network. Guarda il Video con i consigli utili

7 Ormai è un Bollettino di Guerra … San Basilide salvaci tu

8 Commissione Antimafia: relazione del Presidente Rosy Bindi sullo stato di salute di Salvatore Riina

9 Lotta al terrorismo: maggior contributo della Polizia Penitenziaria e partecipazione ai Comitati provinciali ordine e sicurezza

10 Ministro Orlando vigili affinchè il DAP non ritardi anche nell’attuazione del riallineamento