Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
Due detenuti approfittano delle ore di "socialità" per aggredirne un altro: salvato dalla Polizia Penitenziaria di Trani

Polizia Penitenziaria - Due detenuti approfittano delle ore di


Notizia del 23/03/2014 - BARI
Letto (1706 volte)
 Stampa questo articolo


Hanno approfittato di uno dei momenti di socialità durante i quali i detenuti lasciano le celle per cercare di portare a termine un progetto delittuoso nei confronti di un altro detenuto. I protagonisti della vicenda sono due detenuti ristretti nel penitenziario di Trani, F.L.S., 33 anni di Andria, condannato con fine pena nel gennaio 2017 e P.D.E., 31 anni, di Andria condannato anch’egli con fine pena nel marzo 2017.

Durante un momento di socialità, si sono introdotti all'interno di una stanza comuna della sezione "Italia" ed avvicinatisi al televisore presente in stanza ne aumentavano il volume per non far udire all'agente di servizio eventuali grida. Hanno avuto modo così di aggredire con un oggetto C.Q., 25enne anch'esso di Andria e condannato con fine pena nel 2017.

La vittima ha riportato lesioni guaribili in un mese, gli Agenti di Polizia Penitenziaria sono prontamente intervenuti evitando ulteriori conseguenze ed hanno accompagnato l'aggredito presso il nosocomio di Andria.

Scattate le indagini, gli investigatori della Polizia Penitenziaria sono risaliti ai due aggressori, arrestandoli e mettendoli a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Sono ancora in corso le indagini per scoprire gli altri complici che hanno concorso, con gli arrestati, all’azione criminosa.

radiobombo.com

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE PUGLIA
Statistiche carceri Regione Puglia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

2 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

5 Diventa anche tu Capo del DAP!

6 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

7 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Giuseppe Simeone, sostituto commissario al Dap, 59 anni, stroncato da un infarto