Aprile 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Aprile 2017  
  Archivio riviste    
Ecco tutti gli ex parlamentari finiti ieri in carcere e arresti domiciliari

Polizia Penitenziaria - Ecco tutti gli ex parlamentari finiti ieri in carcere e arresti domiciliari


Notizia del 16/03/2013 - ROMA
Letto (2075 volte)
 Stampa questo articolo


Da parlamentari erano riusciti ad evitare l’arresto grazie all’Aula che respingeva a maggioranza le richieste della magistratura. Ma da oggi, grazie all’insediamento del nuovo Parlamento, i “vecchi” si sono visti recapitare i provvedimenti diventati esecutivi.

SI COSTITUISCE NICOLA COSENTINO - Il caso più eclatante è quello dell’ex coordinatore del Pdl in Campania, Nicola Cosentino. Come ricorda l’Ansa l’uomo politico è accusato di collusioni con il clan dei Casalesi e come annunciato si è costituito in mattinata nel carcere di Secondigliano, accompagnato dai legali Agostino De Caro e Stefano Montone. Una volta arrivato ha atteso che venisse notificata l’esecuzione dei due provvedimenti emessi su richiesta della Dda di Napoli. Il primo riguarda il concorso esterno in associazione camorristica, il secondo per corruzione e reimpiego illecito di capitali, con l’aggravante dell’azione finalizzata all’agevolazione dei casalesi.

DOMICILIARI PER TEDESCO - L’interrogatorio di garanzia verrà fissato a breve mentre il prossimo 21 marzo ci sarà l’udienza dove saranno esaminate le istanze di revoca delle ordinanze proposte dai legali. Ma Cosentino è stato solo il secondo, in ordine di tempo, a vedersi privata la libertà. Il primo è stato Alberto Tedesco, ex Pd, accusato di associazione per delinquere, concussione,corruzione, falso e turbativa d’asta. L’ex assessore alla sanità pugliese si è visto notificare gli arresti domiciliar dai carabinieri presentatisi con due misure cautelari.

LE INCHIESTE DI DE GREGORIO - Il terzo è l’ex senatore Sergio De Gregorio. In questo caso però la misura cautelare (anche in questo caso arresti domiciliari, a Roma) è stata notificata dal nucleo di polizia tributaria della Guardia di Finanza in relazione all’inchiesta sui finanziamenti al quotidiano L’Avanti. L’accusa qui è di associazione per delinquere, truffa ai danni dello Stato, riciclaggio ed estorsione. Ma per De Gregorio incombe anche la seconda inchiesta, quella legata alla presunta compravendita di senatori. La procura di Napoli ha chiesto sia per lui sia per Berlusconi il giudizio immediato e si attende la decisione del Gip, Marina Cimma, attesa per la prossima settimana.

FOTO SEGNALETICHE PER NESPOLI - L’ultimo ad essere stato confinato agli arresti è stato l’ex senatore e sindaco di Afragola Vincenzo Nespoli, Pdl, presentatosi alla caserma di via Sanfelice accompagnato dal suo legale, l’avvocato Salvatore Pane. Sul posto sono state scattate le foto segnaletiche, come previsto dalla procedura. In seguito i militari hanno notificato l’obbligo di dimora per l’inchiesta in cui Nespoli è accusato di bancarotta sia l’ordinanza ai domiciliari per l’indagine in cui risponde di riciclaggio.

www.giornalettismo.com

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Arresti centro migranti di Capo Rizzuto: Poliziotto penitenziario consegnava pizzini agli ''ndranghetisti del carcere di Siano

2 Antonio Fullone nominato ufficialmente Direttore Generale: lascia la direzione del carcere di Poggioreale

3 Indagato l''ex direttore del carcere di Padova: sotto indagine il declassamento dall''alta sicurezza di 12 detenuti

4 Braccialetti elettronici: bando di gara per il noleggio di 12 apparecchi per i detenuti ai domiciliari

5 Vacilla il Carcere modello di Bollate, detenuto con chiavi usb e coltelli. Il Direttore minimizza

6 Poggioreale, hashish nascosto nelle suole delle scarpe. Polizia Penitenziaria denuncia cinque persone

7 Ristrutturazioni in corso nel carcere di Cuneo per ospitare di nuovo detenuti al 41-bis

8 Ivrea. Si finse morto in cella, poi sputi e insulti alla Polizia Penitenziaria.Detenuto condannato a 5 mesi

9 Funzionario PRAP Sicilia condannato a tre anni di reclusione: turbativa d''asta per i lavori nel carcere dell''Ucciardone

10 Indagini nel carcere di Padova: la redazione di Ristretti Orizzonti e le parole di Calogero Piscitello


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva definitivamente il Riordino delle Carriere

2 Quanto fa guadagnare il servizio di polizia stradale della Polizia Penitenziaria al Ministero della Giustizia?

3 Vigilanza dinamica e affettività in carcere diventano legge

4 Riordino carriere: le commissioni parlamentari auspicano che il ruolo funzionari sia pienamente corrispondente alla Polizia di Stato

5 Skype per i mafiosi al 41-bis: arrivano puntuali le smentite, ma per i mafiosi in alta sicurezza come la mettiamo?

6 Rems, se qualcuno avesse raccolto i nostri allarmi ...

7 Carceri e sanità, intesa del Sappe con i medici aderenti allo SMI

8 Qualcuno crede che Facebook sia come lo Speaker’s Corner di Hyde Park

9 L’Ordinamento Penitenziario minorile: le inerzie del legislatore

10 Ricorso avverso la classifica annuale