Giugno 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Giugno 2017  
  Archivio riviste    
Edilizia agevolata per il personale di Polizia Penitenziaria: 10 alloggi per i Poliziotti del carcere di Bolzano

Polizia Penitenziaria - Edilizia agevolata per il personale di Polizia Penitenziaria: 10 alloggi per i Poliziotti del carcere di Bolzano


Notizia del 15/06/2016 - BOLZANO
Letto (1266 volte)
 Stampa questo articolo


Costruzioni - La Giunta provinciale ha fissato requisiti, modalità e procedura per assegnare 10 alloggi IPES al personale di sorveglianza della Casa circondariale di Bolzano.

Nel Comune di Bolzano è necessario reperire alcune abitazioni per il personale dell’amministrazione penitenziaria, vista la carenza di strutture adeguate che rischia di ripercuotersi sulla qualità di un servizio così importante per la collettività. Su proposta dell’assessore all’edilizia abitativa agevolata Christian Tommasini, oggi la Giunta provinciale ha stabilito i requisiti, le modalità e la procedura per l’assegnazione di 10 alloggi IPES al personale di sorveglianza della Casa circondariale del capoluogo.

Di questi alloggi di edilizia sociale, 9 sono riservati al personale della Polizia Penitenziaria e uno al personale del Comparto Ministeri. Il canone di locazione dovuto per l’alloggio per il personale corrisponde al canone provinciale. A seguito dell’apertura del bando per il personale dell’amministrazione penitenziaria, l’IPES concorderà con tale personale anche una collaborazione sottoforma di patto sociale. "Si tratta del primo reale provvedimento a forte connotazione sociale", sottolinea l’assessore Tommasini. La Provincia punta infatti alla distribuzione sul territorio del personale dell'amministrazione penitenziaria del carcere di Bolzano evitando la concentrazione in un unico edificio.

"I 10 alloggi messi a disposizione del personale qualificato della Polizia Penitenziaria saranno pertanto dislocati in diverse zone della città. Con questa distribuzione a 'rete' si vuole puntare in particolar modo ad una maggiore percezione della sicurezza sociale nel tessuto urbano", spiega Tommasini. Secondo i requisiti fissati dalla Giunta, per avere diritto all’alloggio sociale, il reddito dei dipendenti dell’amministrazione penitenziaria non può superare la seconda fascia e i richiedenti non devono possedere un alloggio adeguato al fabbisogno della famiglia e facilmente raggiungibile dal posto di lavoro. Le domande di alloggio saranno inserite in un elenco progressivo gestito dall’IPES e esaminate secondo criteri di precedenza quali il numero dei componenti della famiglia e il minor reddito.

regioni.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE TRENTINO-ALTO ADIGE
Statistiche carceri Regione Trentino-Alto Adige







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Una procura massonica guidata all''epoca da Giovanni Tinebra: lo sfogo di Fiammetta Borsellino

2 Ispettore della Polizia Penitenziaria disarma migrante che minacciava i passanti nella stazione di Napoli

3 Ecco come Carabinieri e Polizia Penitenziaria hanno riacciuffato i tre evasi dal carcere di Barcellona PG

4 Detenuti protestano in nome di Allah: frattura al braccio per un Agente e altri Poliziotti penitenziari feriti nel carcere di Verona

5 Tragedia sfiorata: Poliziotto penitenziario trasferito in ospedale in codice rosso. Ferito in una rissa tra detenuti nel carcere di Porto Azzurro

6 Santi Consolo totalmente inadeguato al suo ruolo e carceri fuori controllo: conferenza stampa al Senato

7 Centotrentaseiesimo arresto di un Agente Penitenziario libero dal servizio: in dieci anni recuperata refurtiva per 70mila euro

8 Uccise anche il Generale Dalla Chiesa: ora Antonino Madonia vuole lo sconto di pena per trattamento inumano in carcere e la Cassazione la ritiene una legittima richiesta

9 Nostro fratello Mormile ucciso dall''accordo tra DAP e servizi segreti: testimone di colloqui tra Stato e boss mafiosi nel carcere di Parma

10 Cassazione conferma condanna ad ex Agente penitenziario: ricevette 500 euro in cambio di un telefonino ad un detenuto


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Adesso che è legge il reato di "tortura" sicuramente abbiamo risolto il problema ... quindi se facciamo una legge contro l''imbecillità la debelliamo dal Paese?

2 Riordino delle carriere: le tabelle e tutto quello che c’è da sapere

3 Il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria arresta uno degli evasi di Barcellona P.G.

4 Il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria cattura Johnny lo Zingaro. Operazione "Il biondino"

5 Altro successo del NIC: presi tutti gli evasi di Barcellona PG

6 Il malessere del Corpo in una lettera a un quotidiano di Alessandria

7 Tutti i Sindacati della Polizia Penitenziaria interrompono le relazioni con il DAP e chiedono incontro con il Ministro Andrea Orlando

8 Il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria arresta i favoreggiatori dell''evasione di Rebibbia

9 Le discutibili relazioni tra Dap, Radicali e Associazioni di Volontariato denuciate dal Senatore Di Maggio

10 Lettera aperta di Capece a Rita Bernardini