Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Edilizia residenziale pubblica? A Roma la gestirà l'ex Capo DAP Giovanni Tamburino

Polizia Penitenziaria - Edilizia residenziale pubblica? A Roma la gestirà l'ex Capo DAP Giovanni Tamburino


Notizia del 09/10/2015 - ROMA
Letto (2557 volte)
 Stampa questo articolo


Vengono anche dalla Magistratura  i nuovi commissari delle sette Ater (Azienda Territoriale Edilizia Residenziale Pubblica) del Lazio. Il presidente Nicola Zingaretti ha già firmato i decreti di nomina per un rinnovo obbligatorio per legge. Vengono così  confermati cinque dei sette commissari: Pier Luigi Bianchi per Viterbo, Antonio Ciotoli per Frosinone, Eliseo Maggi per Rieti, Antonio Passarelli per Civitavecchia e Fabrizio Ferracci per Latina. Invece  Giovanni Tamburino per l’Ater di Roma e Giuseppe Pititto per l’Ater Provincia di Roma sono i nuovi commissari che prendono il posto Daniel Modigliani (Roma) e Leonardo Nucara (Provincia). Questi ultimi , per motivi differenti, nei giorni scorsi  avevano segnalato al Presidente la loro volontà di non proseguire negli incarichi di commissari considerando conclusa la loro esperienza.

Sia Tamburino che Pititto provengono dalla magistratura con importanti esperienze accumulate durante la loro prestigiosa carriera. Tamburino vanta una lunga carriera, in diversi ruoli, presso il ministero di Grazia e Giustizia anche al Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria (DAP). Ultimamente è stato giudice del Tribunale di Sorveglianza di Roma presso lo stesso ministero. Pititto è invece un giudice della Cassazione che recentemente ha prestato servizio presso la Corte d’Appello Penale di Roma.

Ai due magistrati e a tutti i commissari appena nominati vanno gli auguri di Zingaretti, in particolare a «Giovanni Tamburrino e Giuseppe Pititto che hanno accettato la nostra proposta e che ora, dall’alto della loro autorevolezza, ci supporteranno nella gestione di queste istituzioni così importanti e delicate.» Ringraziamenti del presidente anche a coloro che lasciano l’incarico.

Ora i nuovi commissari hanno 90 giorni tempo per nominare i direttori generali delle varie Ater con prevedibili cambiamenti nelle loro strutture di comando.  La scelta di due magistrati per le più importanti Ater di Roma e Provincia indicano un indirizzo di trasparenza e legalità che la Regione intende perseguire anche nelle politiche abitative.

cinquequotidiano.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Noipa: nel cedolino di giugno al via gli incrementi stipendiali. Tutte le date degli accrediti

3 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

4 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

5 Non gradisce la sistemazione in cella, detenuto aggredisce agente della Penitenziaria

6 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

7 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

8 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

9 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria

10 Ariano Irpino:Si sono offerti in ostaggio per salvare i loro colleghi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

2 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

3 Ma col Ministro Orlando c’era un progetto, a tavolino, per depotenziare la Polizia Penitenziaria?

4 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

5 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

6 Firenze Sollicciano: bubbole, fandonie e fanfaluche

7 Il pericolo radicalizzazione nelle carceri italiane

8 Aumenta la casistica dei reati perseguibili a querela

9 La favoletta dell’autoconsegna di Siracusa e le fake news di certe paginette facebook

10 Firenze Sollicciano … tanto tuonò che NON piovve