Settembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Settembre 2017  
  Archivio riviste    
El Chapo sfgge alla cattura ma viene ferito al volto e gamba: un video dimostra il coinvolgimento dei poliziotti durante la sua evasione

Polizia Penitenziaria - El Chapo sfgge alla cattura ma viene ferito al volto e gamba: un video dimostra il coinvolgimento dei poliziotti durante la sua evasione


Notizia del 17/10/2015 - ESTERO
Letto (1579 volte)
 Stampa questo articolo


E' rimasto ferito a una gamba e al volto nel corso di un'operazione di polizia per catturarlo. Resta sempre più la "primula rossa" dei narcotrafficanti messicani il leader di uno dei più potenti cartelli, quello di Sinaloa. Joaquin "El Chapo" Guzman è riuscito nuovamente a fuggire dalla polizia che ha effettuato nei giorni scorsi un blitz per ricatturarlo.

"El Chapo", nell'imbarazzo generale del governo messicano, era riuscito a fuggire l'11 luglio scorso, a bordo di una moto in un tunnel lungo 1,5 km sotto terra, dal carcere di massima sicurezza dove era stato rinchiuso dopo la cattura a febbraio. Nelll'ultimo blitz il governo riferisce che Guzamn è rimasto ferito ma - temendo forse di scatenare rappresaglie contro gli agenti - lo stesso governo ha tenuto a sottolineare come fosse "importante specificare che le ferite riportate da Guziman non sono state il risultato di uno scontro diretto" con la polizia.

iltempo.it

 

Colpi di martello. E gli agenti di sorveglianza che fanno finta di non vedere anche se all’interno della sala di controllo ci sono diversi monitor. Il nuovo video diffuso dalla Tv messicana Televisa parla chiaro: la fuga di El Chapo Guzman è stata possibile grazie all’aiuto di complici interni al penitenziario.

Lo scorso luglio il boss del narcotraffico messicano era scappato dalla cella in cui era rinchiuso. I video pubblicati finora, senza audio, mostravano solo le immagini precedenti e successive alla fuga dalla doccia dove era stato scavato un tunnel.

Le autorità hanno mentito e nascosto informazioni. Questo dimostra che tutte le indagini condotte fino ad ora sono state solo una finzione. Tutti coloro che erano al lavoro quel giorno, ufficiali della prigione compresi, hanno collaborato e sono responsabili della fuga”, denuncia un senatore del Partito della Rivoluzione Democratica.

Dopo l’evasione le autorità avevano arrestato 30 tra poliziotti e funzionari in servizio nel carcere di massima sicurezza compreso un uomo accusato di aver trasferito il capo del cartello dalla zona di Altiplano ad un luogo sicuro.

La decisione del presidente messicano, Enrique Peña Nieto, di processare Guzman in Messico invece di estradarlo immediatamente negli Stati Uniti è stata molto criticata. Il boss del cartello era già fuggito da un carcere di massima sicurezza nel 2001. La sua latitanza durò fino al febbraio del 2014. Ora da tre mesi è di nuovo ricercato.

it.euronews.com

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Via la Polizia Penitenziaria dai Tribunali: vigilanza affidata a ditte private per recuperare un centinaio di Poliziotti dall''organico delle carceri, ma la Madia ne ha tagliati seimila

2 Quanto guadagna un poliziotto penitenziario?

3 Poliziotto penitenziario ferito alla testa da un detenuto: è in gravi condizioni

4 Ministro Orlando annuncia nuove assunzioni: 48 poliziotti in più nel 2017 e 57 come anticipo 2018

5 Condannato a tre anni e due mesi ex Agente penitenziario: vendeva droga e telefonini nel carcere di Aosta

6 Consegnava droga nel carcere di Brescia: arrestato Poliziotto penitenziario ora rinchiuso nel carcere militare

7 DAP autorizza visite dei Radicali in 35 carceri per la prossima settimana

8 Detenuto autorizzato a lavorare all''esterno non rientra in carcere, il Garante: sono sorpresa

9 Invitati per un pranzo con Papa Francesco: due detenuti si danno alla fuga poco prima di arrivare

10 Al via il concorso per agenti di Polizia Penitenziaria: 197 posti disponibili


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Pasquale Di Lorenzo, Sovrintendente di Polizia Penitenziaria ucciso dalla mafia il 13 ottobre 1992

2 Dichiarazioni Andrea Orlando: caserme gratuite per la Polizia Penitenziaria e Decreto trasferimenti sedi extra moenia

3 Carceri, SAPPE: “Questo Governo toglie il pacco dono dell’Epifania ai poliziotti penitenziari per pagare l’aumento di stipendio dell’83% ai detenuti che lavorano: vergognoso!”

4 Il piano per azzerare la memoria della Polizia Penitenziaria con la scusa del decreto trasferimenti

5 Gennaro De Angelis, Agente di Custodia ucciso dalla camorra il 15 ottobre 1982

6 Decreto Orlando sulla mobilità del personale: ma perchè il Ministro invece di perder tempo coi videomessaggi non istituisce la direzione generale del Corpo?

7 In memoria di Ignazio De Florio, Agente di Custodia ucciso in un agguato camorristico l''11 ottobre 1983

8 Riordino dei ruoli della Polizia Penitenziaria e dirigenza dei funzionari del Corpo e ispettori-funzionari. Ma i dirigenti penitenziari e gli altri funzionari civili, saranno contenti?

9 Dopo la circolare sul pacco dell''Ente Assistenza e Carità, i dubbi sulla nuova circolare: pagamenti vitto uniformi e armi

10 Scomparso stamattina a Roma il Professor Lionello Pascone, generale in congedo del Corpo di Polizia Penitenziaria