Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
ENTRA IN CARCERE PER COLLOQUIO COL MARITO E DIVENTA DETENUTA PURE LEI.

Notizia del 15/04/2011 - COMO

ENTRA IN CARCERE PER COLLOQUIO COL MARITO E DIVENTA DETENUTA PURE LEI.

letto 2581 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

E' andata al carcere di Como per un colloquio con il marito arrestato sabato scorso e ci e' rimasta: era ricercata da tempo dai carabinieri del Comando provinciale di Verona che la ritengono l'ideatrice della serie di rapine ai danni di almeno una ventina di gioiellerie messe a segno dalla banda bloccata nella trada mattinata di sabato scorso a Como Ponte Chiasso dove si stava accingendo a rapinare una Gioielleria. In quell'occasione, con un blitz, erano finiti in manette gli italiani Vincenzo Antonelli, 47 anni, e Massimo Bernardinello, 39 anni, entrambi di Vigevano e il 30enne albanese Anton Nicolli. All'appello mancava la moglie di Antonelli, Antonietta Vergas che gli inquirenti ritengono coinvolta a pieno titolo negli assalti a mano armata. Ieri la donna ha commesso la grave imprudenza di presentarsi al carcere comasco per un colloquio e sono scattate anche per lei le manette. I carabinieri di Verona attraverso una serie di intercettazioni ambientali e telefoniche erano venuti a sapere di questa visita e hanno informato i colleghi comaschi che l'hanno attesa al varco per notificarle l'ordinanza di custodia cautelare. Stando alle risultanze investigative, la donna aveva il compiuto di scegliere gli obiettivi dove poi faceva un sopralluogo per individuare la presenza di telecamere e le vie di fuga. Una volta compiuta la rapina, i tre uomini le consegnavano il bottino mentre attendeva in auto per poi allontanarsi ognuno per strade diverse.

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Poliziotto penitenziario travolto da auto mentre era in moto: è ricoverato in gravi condizioni

5 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

6 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

7 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

8 Ex scuola della Polizia Penitenziaria di Moastir pronta ad accogliere i migranti: quasi ultimati i lavori

9 Detenuto sorpreso ad aggiornare il proprio profilo Facebook dal carcere di Marassi

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Celebrazioni 200 anni di storia del Corpo di Polizia Penitenziaria: autorizzata l’emissione della moneta d’argento da 5 euro

3 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

4 A chi danno fastidio i servizi di polizia stradale della Polizia Penitenziaria?

5 Riordino, organici dirigenziali: tra eccessi e sottodimensionamenti dei dirigenti della Polizia Penitenziaria

6 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

7 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

8 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

9 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

10 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono