Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Esiti riunione suicidi poliziotti, Sappe: deludente, inconcludente, servita solo a scaricare la coscienza del DAP

Polizia Penitenziaria - Esiti riunione suicidi poliziotti, Sappe: deludente, inconcludente, servita solo a scaricare la coscienza del DAP


Notizia del 02/08/2012 - ROMA
Letto (2516 volte)
 Stampa questo articolo


"Ci lascia perplessi leggere che l'Amministrazione penitenziaria pensa di avere messo sul piatto soluzioni concrete al dramma del disagio lavorativo dei poliziotti penitenziari. L'incontro che si e' tenuto a Roma martedi' 31 luglio scorso e' stato deludente ed inconcludente".

Lo ha dichiarato il segretario generale del Sindacato autonomo polizia penitenziaria (Sappe), Donato Capece, per commentare il comunicato stampa del Dap sull'incontro che si e' tenuto sul dramma dei suicidi dei poliziotti in carcere. "Nel corso della riunione -aggiunge Capece- abbiamo avuto contezza una volta di piu' di come siano distanti i vertici del Dap dalla realta' delle carceri italiane. L'approccio al delicato e drammatico tema, la morte per suicidio di 7 poliziotti penitenziari negli ultimi 7 mesi (piu' di 100 i casi dall'anno 2000), non ha visto mettere in campo, a nostro avviso, efficaci azioni per contrastare il disagio lavorativo del personale di Polizia penitenziaria e contestualmente stimolarne la professionalita'.

Le uniche soluzioni proposte oggi dal Dap sono state la realizzazione di una brochure da diffondere tra il personale e la previsione di un numero verde di ascolto, da contattare in caso di necessita'. Questo, secondo il Sappe, significa non affrontare il problema alla radice e appalesa le incapacita' di gestione dei poliziotti penitenziari da parte di troppi direttori e comandanti che spesso non conoscono bene neppure le donne e gli uomini posti alle loro dipendenze, le loro fragilita' e le loro straordinarie capacita', e usano unicamente lo strumento disciplinare e quello delle classifiche annuali come unico strumento di governo dei poliziotti".

"Per non parlare delle condizioni decrepite di molte nostre caserme -conclude Capece- abitate loro malgrado da tantissimi poliziotti 'pendolari', strutturalmente non idonee a 'staccare la spina' dalla quotidianita' e dalle criticita' del nostro duro e difficile lavoro, o dell'assenza di concrete iniziative per garantire e favorire il benessere dei Baschi azzurri.

La riunione e' servita a nostra avviso solamente all'Amministrazione penitenziaria per 'scaricarsi la coscienza' su un tema tanto drammatico e delicato che avrebbe avuto necessita' di ben altra sensibilita' umana ed istituzionale".

Adnkronos

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Assunzioni in Polizia Penitenziaria, Orlando: per il 2017 altri 305 Agenti assunti in aggiunta a quelli già previsti

2 Poliziotto penitenziario blocca rapinatore: aveva appena rubato uno zainetto ad un vigilantes

3 Truffa alla pay tv, 150 persone indagate in Sicilia: indagine iniziata in carcere

4 Andrea Orlando: tutti gli evasi vengono catturati. In Italia il minor tasso di evasioni d''Europa

5 Il Gip archivia le accuse contro gli Agenti penitenziari di Trento: non ci furono maltrattamenti nei confronti dei detenuti

6 Isola di Santo Stefano: inaugurata elisuperfice per iniziare il restauro del carcere

7 Catturato il detenuto marocchino che non era rientrato a Mamone dopo il lavoro esterno

8 Niente ventilatori nel carcere di Sollicciano: la rete elettrica del carcere non reggerebbe

9 Tenta di evadere dall''ospedale: detenuto ricoverato strattona gli Agenti e si da alla fuga

10 Due detenuti non rientrano dai permessi nel carcere minorile di Torino


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Michele Gaglione: Agente di Polizia Penitenziaria, ucciso dalla camorra il 7 agosto 1992

2 In memoria dell''Appuntato del Corpo degli Agenti di Custodia Nerio Fischione, ucciso a Brescia durante tentativo di evasione nel 1974

3 Promozioni al grado superiore: perché si valutano le sanzioni disciplinari e non le ricompense?

4 La vigilanza dinamica è un fallimento! Parola di Santi Consolo, che dà ragione al Sappe, ma vorrebbe il ritorno delle “veline”.

5 Uno sguardo alle prime procedure applicative del riordino della Polizia di Stato

6 Posti fissi in istituto penitenziario: rotazione o non rotazione del personale del Corpo?

7 Noi, vittime della Torreggiani

8 Sicilia: c''era una volta la polizia stradale

9 Come ci è stato scippato l’Ente Orfani trasformato in Ente di Assistenza di tutti, gestito da pochi

10 L’estate del detenuto