Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Evade dal permesso: arrestato dai Carabinieri il detenuto del carcere di Bancali scomparso qualche giorno fa

Polizia Penitenziaria - Evade dal permesso: arrestato dai Carabinieri il detenuto del carcere di Bancali scomparso qualche giorno fa


Notizia del 16/06/2016 - SASSARI
Letto (1759 volte)
 Stampa questo articolo


È durata soltanto qualche giorno la latitanza di Davide Matta, detenuto del carcere di Bancali, che i Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile della Compagnia di Sassari hanno riconosciuto e tratto in arresto questa mattina nel transitare in via Verona. Davide Matta era stato dichiarato ufficialmente in stato di evasione lo scorso 10 giugno dopo che l’interessato non aveva fatto rientro nell’istituto penitenziario allo scadere di un permesso.

Al detenuto era stato infatti concesso dal magistrato di sorveglianza di Sassari un permesso premio di due giorni per andare a trovare l’anziana madre che risiede nel comune di Siliqua, con scadenza appunto nel pomeriggio del 10 giugno.

Trascorsa qualche ora dal termine ultimo fissato per il rientro e accertato che non vi fossero cause terze a giustificare il ritardo, è scattato immediatamente l’allarme con la comunicazione di “evasione” a tutti gli uffici di polizia e l’inoltro della foto segnaletica dell’evaso che, considerati i numerosi precedenti a suo carico, tra i quali un tentato omicidio e diverse rapine, era da considerarsi pericoloso.

Le tempestive ricerche messe in campo dai militari dell’Arma hanno consentito di evitare che il fuggivo potesse commettere altri reati o darsi alla latitanza anche fuori dall’isola.

Per lui sono infatti scattate per l’ennesima volta le manette e, ultimate le formalità di rito, è stato subito trasferito nel carcere di Bancali.

sassarinotizie.com

STATISTICHE CARCERI REGIONE SARDEGNA
Statistiche carceri Regione Sardegna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Gli Agenti penitenziari assolti dal caso Cucchi citano in giudizio tre Ministeri: Giustizia, Difesa e Interno

3 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

4 Travolta e uccisa una ciclista: Poliziotto penitenziario indagato per omicidio stradale

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

7 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

8 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

9 Arrestato di nuovo boss Concetto Bonaccorsi: era evaso da permesso premio dal carcere di Secondigliano

10 Grappa artigianale preparata dai detenuti nel carcere di Bologna


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Ecco le nuove insegne di qualifica dopo il riordino delle carriere

3 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

4 Lorenzo Cutugno: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso dalle BR l''11 aprile 1978

5 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

6 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

7 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

8 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

9 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

10 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946