Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Evade dall'ospedale di Aviano: detenuto per decine di rapine tra Pordenone e Udine

Polizia Penitenziaria - Evade dall'ospedale di Aviano: detenuto per decine di rapine tra Pordenone e Udine


Notizia del 05/08/2015 - PORDENONE
Letto (2250 volte)
 Stampa questo articolo


Detenuto al carcere di Pordenone evade dal Cro di Aviano dove era ricoverato da due giorni. Lorenzo Kari, 52enne senza fissa dimora, formalmente residente a Frisanco, accusato di aver fatto parte della presunta banda che avrebbe messo a segno 23 colpi in 18 comuni fra le province di Pordenone e Udine, sarebbe dovuto rimanere nella struttura ospedaliera per essere sottoposto a cure. Oggi l’avrebbero dimesso. Ieri, però, verso le 12.30, Kari si è allontanato dal Cro di Aviano, dove si trovava in una stanza al quinto piano, senza piantone fuori dalla porta, e ha fatto perdere le proprie tracce. Subito è stato diramato un avviso di ricerca a tutte le forze dell’ordine. Interpellata, la Polizia Penitenziaria non ha rilasciato commenti sulla vicenda.

«Ritornerà – ne é persuaso l’avvocato di Kari, Maurizio Mazzarella – credo che se ne sia andato solamente per sollevare il suo caso. Le condizioni di salute del mio cliente sono incompatibili con il carcere. Da due mesi stiamo portando avanti questa battaglia. Il mio cliente sta scontando una pena detentiva, a seguito di condanna definitiva emessa dal tribunale di Udine. Per il procedimento pendente a Pordenone, invece, il giudice Giorgio Cozzarini ha subito nominato un consulente medico, Giovanni Del Ben, per valutare le condizioni di salute del mio assistito. Per questa ragione gli erano stati concessi i domiciliari. Ma poi il giudice del tribunale di sorveglianza ha rigettato la richiesta perché i domicili da noi proposti non presentavano i requisiti ritenuti necessari. In particolare la prima soluzione è stata ritenuta pregiudizievole per la salute del mio cliente. L’ultima è stata bocciata perché in casa c’era un pregiudicato».

È fissata al 17 settembre la prossima udienza del processo dianzi al giudice monocratico Cozzarini. A Kari, Omar Braidic, 30 anni e Gimmi Hudorovic, 26 anni, vengono contestati

furti commessi a dicembre dell’anno scorso in abitazioni a Pordenone, San Quirino, Aiello, Ruda, Tarcento, Basiliano, Mortegliano, Fagagna, Tarcento, Magnano, Gemona, Faedis, Cividale del Friuliu, Cervignano, Fiumicello, Moggio Udinese, Sacile e Fontanafredda.

messaggeroveneto.gelocal.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA
Statistiche carceri Regione Friuli-Venezia Giulia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

2 Polizia Penitenziaria di Palermo consegna doni e giocattoli per i bambini con malattie metaboliche e rare

3 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

4 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

5 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

6 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

7 Chi è Hmidi Saber l''estremista islamico arrestato oggi e tutte le sue vicende nelle carceri italiane

8 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone

9 Poliziotto penitenziario colpito al volto con pugni da detenuto 18enne al carcere minorile di Roma

10 Carcere di Rossano a rischio sicurezza: 36 Agenti penitenziari servono solo per controllare il muro di cinta


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

5 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

6 La sentenza Torreggiani (o meglio la sua sciagurata applicazione) ha distrutto le carceri italiane

7 Carceri e web sono la prima linea nella lotta al terrorismo islamico: noi della Polizia Penitenziaria siamo pronti?

8 Operazione Onda Blu: NIC Polizia Penitenziaria arresta a Crotone due evasi da Voghera

9 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera