Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Evasione Avellino, Luigi Pagano: responsabilità da accertare, ma non possono ricadere solo sui singoli

Polizia Penitenziaria - Evasione Avellino, Luigi Pagano: responsabilità da accertare, ma non possono ricadere solo sui singoli


Notizia del 14/12/2012 - AVELLINO
Letto (1416 volte)
 Stampa questo articolo


''L'evasione dalla Casa circondariale di Avellino, pur nella oggettiva gravita' del fatto, non puo' determinare una presa di distanza del Dap dalle realta' periferiche della nostra Amministrazione, risolvendosi esclusivamente in una ricerca di possibili errori e/o omissioni in capo a singoli operatori''. Lo afferma in una nota Luigi Pagano, vice capo del Dipartimento per l'amministrazione penitenziaria.

''Le responsabilita' dell'accaduto sono ancora tutte da accertare - continua Pagano - ma l'Amministrazione Penitenziaria, nella sua interezza, esprime vicinanza a tutto il personale che opera nell'istituto di Avellino, evidenziandone la professionalita' e l'impegno profuso con sacrificio e senso del dovere. Se il sistema penitenziario nel suo complesso tiene, nonostante il grave indice di sovraffollamento e una sensibile flessione delle risorse - sottolinea - si deve alla capacita' e al senso di responsabilita' dei nostri operatori, nella straordinaria qualita' del lavoro reso che non puo' essere messo in discussione neppure dopo accadimenti del genere''.

L'impegno dell'Amministrazione, assicura Pagano, ''a partire dal progetto sui circuiti regionali, con la razionalizzazione delle risorse umane e materiali, va proprio nella direzione di garantire la sicurezza degli istituti prevenendo il verificarsi di tali episodi. Il carcere, non dimentichiamolo, come ha oggi dichiarato il capo del Dipartimento Giovanni Tamburino, 'e' una realta' articolata, che richiede un giudizio differenziato.

Quello che l'Amministrazione penitenziaria deve fare e' da un lato estendere le buone prassi, ovvero quei risultati positivi che ci sono in numerose realta' e riguardano per fortuna un buon numero di detenuti'''. Le parole di Tamburino, conclude Pagano, ''rafforzano il principio che serve il contributo di tutti per rendere il carcere un luogo di riscatto e reinserimento sociale. Noi crediamo nel nostro progetto e lo riteniamo indispensabile per conseguire a breve un miglioramento del sistema penitenziario''.

Adnkronos

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini

10 Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Rosario Di Bella, Sovrintendente Capo della Polizia Penitenziaria è deceduto. Lavorava nel carcere di Imperia

5 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

6 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

7 Focus su: batteri, virus e malattie infettive nella carceri. Poliziotti e detenuti a rischio contagio

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

10 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!