Dicembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2017  
  Archivio riviste    
Evasione Cutrì: dopo la sparatoria Sindaco e Presidente del il tribunale di Gallarate si interrogano sulla sicurezza

Polizia Penitenziaria - Evasione Cutrì: dopo la sparatoria Sindaco e Presidente del il tribunale di Gallarate si interrogano sulla sicurezza


Notizia del 04/02/2014 - VARESE
Letto (1790 volte)
 Stampa questo articolo


Il giorno dopo la sparatoria mortale e l'evasione a Gallarate, uno dei temi di cui si discute in città è la sicurezza della Sezione del tribunale di Busto e della sua sede, sul trafficato viale Milano, alle porte del centro cittadino. Secondo i piani del Ministero della Giustizia il distaccamento di Gallarate dovrebbe chiudere entro l'estate prossima, nonostante le proteste degli avvocati e anche della politica.

Pochi mesi ancora, ma che alla luce dell'assalto ben organizzato visto lunedì pomeriggio non lasciano del tutto tranquilli, visto che il sistema ha mostrato tutta la sua fragiltà: «Ho chiesto al presidente del tribunale che fino a settembre, quando termineranno i processi nella la sede distaccata di viale Milano, non si celebrino a Gallarate udienze per le quali è prevista la presenza in aula di detenuti» dice oggi il sindaco della città, Edoardo Guenzani. Il primo cittadino ha incontrato nella mattinata di martedì il presidente del Tribunale di Busto Arsizio, Edoardo D’Avossa. «Innanzitutto ho espresso la mia preoccupazione per un’azione che ha avuto un esito drammatico e che ha messo in serio pericolo decine di cittadini. La sede gallaratese del Tribunale si trova, infatti, in una zona di intenso passaggio e, accanto al suo ingresso, c’è una biblioteca aperta al pubblico».

Il nodo principale è comunque legato al transito dei detenuti dalla piazza di fronte al palazzo edificato negli anni Sessanta, sede anche di uffici del museo Maga e del Commissariato di Polizia. Normalmente si fa poco caso ai detenuti "sbarcati" dai furgoni della Penitenziaria, ma il caso eclatante di lunedì ha portato alla ribalta la questione. «Ritengo che non ci siano le condizioni per il trasferimento in sicurezza di detenuti dai mezzi della Polizia Penitenziaria all’immobile» rimarca di nuovo Guenzani, che per questo ha chiesto un provvedimento per dare tranquillità agli ultimi mesi di lavoro della Sezione di Gallarate.

«Il dottor D’Avossa ha ovviamente garantito un approfondimento per verificare l’esistenza di segnalazioni sulla problematicità del detenuto evaso e su suoi eventuali trasferimenti». Dubbi sulla sicurezza sono espressi anche dal deputato del Pd Angelo Senaldi, ex vicesindaco della città: «Ci sarà una interrogazione parlamentare, chiederemo notizie e chiarimenti sull'episodio». Sapendo, per il resto, che la strada per il futuro della sede di viale Milano è già tracciata, con il previsto accorpamento a Busto Arsizio.

3.varesenews 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Forze dell’Ordine, arriva il Taser. Ecco il modello scelto per la sperimentazione

2 Colloqui disinvolti nel carcere di Padova: ai boss veniva consentito anche di incontrare persone sotto inchiesta del proprio clan

3 Pagarono 50 euro al medico per falsi certificati: licenziati due Poliziotti penitenziari già sospesi

4 Migliorano le condizioni degli allievi a Cairo Montenotte. Il sindaco: bollite l''acqua

5 Arrestato ex Agente penitenziario dai Carabinieri: in casa teneva pistole, munizioni e paletta della Polizia Penitenziaria

6 Enrico Sbriglia: a Padova ci sono scandali perché qui si indaga. Nelle altre carceri c''è omertà e copertura

7 Ergastolano ordinava estorsioni e pestaggi dal carcere di Bologna: utilizzava il telefono del compagno di cella che era in semilibertà

8 Protesta nazionale dei Poliziotti penitenziari francesi: aggressioni continue, poco interesse da parte del Governo

9 Boss mafiosi nella stessa cella e a colloqui con le loro famiglie nello stesso momento: così impartivano ordini dal carcere di Padova

10 Carcere di Salerno: detenuti si lanciano olio bollente, Agente ferito con arma da taglio, telefonino e chiavetta usb


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La resa e lo scioglimento della Polizia Penitenziaria: una scelta che avrà pesanti ricadute per lo Stato

2 Gratteri, Ardita, Stati Generali... fino ad oggi sono state ignorate tutte le proposte di riforma della Polizia Penitenziaria ...il 2018 sarà l’anno buono?

3 Amministrazione di cartone o cartoni animati dell’Ammistrazione?

4 Se San Basilide volesse farci una grazia, accetteremmo volentieri il passaggio agli Interni

5 In ricordo dell’assistente capo Salvatore De Luca

6 Gli ex-terroristi salgono in cattedra nelle carceri, nel tentativo di mettere il bavaglio ai poliziotti che protestano

7 In ricordo del Sovrintendente Capo Italo Giovanni Corleone

8 Una riforma necessaria: dalla sentenza Torreggiani ad oggi

9 Visite medico-fiscali: il Re, il Giullare e i cetrioli che volano

10 Videoconferenze tra DAP e periferia: ogni tanto una buona notizia