Novembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2017  
  Archivio riviste    
Evasione da carcere Svizzero: sei detenuti evadono dal carcere di Bois-Mermet, uno già ripreso

Polizia Penitenziaria - Evasione da carcere Svizzero: sei detenuti evadono dal carcere di Bois-Mermet, uno già ripreso


Notizia del 14/05/2013 - ESTERO
Letto (2285 volte)
 Stampa questo articolo


Cinque detenuti - fra i quali un presunto membro delle "Pink Panthers" - sono evasi in modo spettacolare lunedì mattina verso le 10.40 dal carcere di Bois-Mermet, a Losanna (vedi Gallery). Hanno potuto farla franca grazie a tre complici esterni, che hanno fornito loro delle scale e del materiale, ha indicato nel corso di una conferenza stampa la polizia vodese.

Stando alla ricostruzione fornita dal portavoce Jean-Claude Sauterel, tre individui dal volto coperto da un passamontagna sopraggiunti dal vicino campo di calcio si sono arrampicati con delle scale sul muro esterno del carcere, mentre era in corso l'ora d'aria dei detenuti, alla quale partecipavano una trentina di prigionieri. I complici hanno poi proiettato nel cortile del carcere una borsa contenente del prodotto irritante, una pinza e un'arma. Cinque detenuti si sono impossessati rapidamente del contenuto della borsa, hanno tagliato il reticolato e si sono arrampicati sulle scale fornite dai complici. L'intera sequenza è durata "appena cinque minuti", ha rilevato Sauterel.

Una poliziotto penitenziario che si è trovata fra il gruppo e il recinto è stata minacciata con l'arma - rivelatasi in seguito fittizia - ed è stata ferita agli occhi con il prodotto irritante, "la cui natura è per ora indeterminata". Un sesto detenuto che tentava a sua volta di fuggire è stato catturato. Gli evasi ed i loro complici, dal canto loro, sono partiti a bordo di due vetture. Per riacciuffarli la polizia ha dispiegato un importante dispositivo, composto di una ventina di pattuglie. Tutti i detenuti evasi erano in detenzione preventiva. Fra questi si trova un uomo particolarmente sorvegliato dalle autorità vodesi, che lo hanno trasferito successivamente in vari stabilimenti nel cantone e in Vallese, ha indicato la consigliera di Stato Béatrice Métraux.

Si tratta di un 45.enne, presunto membro della famigerata banda delle Pink Panthers, "i cui metodi violenti sono conosciuti nel mondo intero". Gli altri detenuti in fuga sono "francesi e cittadini di paesi dei Balcani". In seguito a quest'evasione, condotta da persone "estremamente ben organizzate e determinate" - ha rilevato Sauterel - una perizia sarà svolta sul sistema di sicurezza del carcere losannese. La gang delle Pink Panthers, formata da ex militari dell'ex Jugoslavia, si è distinta dagli inizi del 2000 per spettacolari rapine in gioiellerie di tutta Europa, che avrebbero fruttato loro un bottino stimato a 200 milioni di euro.

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Incidente stradale a Sassari, muore Agente di Polizia Penitenziaria in servizio nel carcere di Bancali

2 Detenuto infilza due Poliziotti penitenziari con un tubo divelto dal bagno: colpiti alla schiena e al braccio

3 Si costituisce nel carcere di Bollate, Giuseppe Morabito: era ricercato per traffico internazionale di droga

4 Collaboratore di giustizia rivela: in carcere ho scalato la gerarchia della ''ndrangheta e sono diventato padrino

5 E'' deceduto il detenuto ferito con cinque colpi di pistola all''uscita del carcere di Secondigliano

6 Riforma Madia, drastico taglio del personale di Polizia Penitenziaria in Lombardia

7 Trovati due telefoni cellulari nel carcere di Milano Bollate

8 Detenuti o in misura alternativa al lavoro nei Tribunali. Sappe: non sarebbe meglio impiegarli in altri lavori?

9 Arrestata la moglie di Salvino Madonia: teneva i contatti con i 41-bis per riorganizzare cosa nostra

10 Scuola superiore dell''amministrazione penitenziaria di Roma intitolata alla memoria di Piersanti Mattarella


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Assistente Capo della Polizia Penitenziaria si è suicidato con la pistola d''ordinanza nel carcere di Tolmezzo

2 L''unica speranza del Corpo: l''unificazione con la Polizia di Stato

3 Finalmente il DAP ammette la propria inettitudine. " ... siamo sterili, fini a noi stessi e senza obiettivi.”

4 Gianfranco De Gesu e Anna Internicola, marito e moglie ai vertici del Provveditorato Sicilia: interrogazione parlamentare Onorevole Polverini

5 Polizia Penitenziaria arresta islamico in carcere il giorno della sua scarcerazione: algerino istigava altri detenuti al jihad nel penitenziario di Nuoro

6 Istituire un Dipartimento Esecuzione Penale e, se serve, diventare Polizia di Stato

7 Ho visto cose che voi umani …

8 Decreto Legislativo n.81/2008: Priorità all''ordine e alla disciplina ma senza tralasciare la sicurezza del posto di lavoro

9 Chi non riesce a contraddire il ragionamento, aggredisce il ragionatore

10 Evasioni, organico Polizia Penitenziaria, braccialetti elettronici, infiltrazioni mafiose in carcere: interrogazione parlamentare M5S