Maggio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2017  
  Archivio riviste    
Evasione da carcere Svizzero: sei detenuti evadono dal carcere di Bois-Mermet, uno già ripreso

Polizia Penitenziaria - Evasione da carcere Svizzero: sei detenuti evadono dal carcere di Bois-Mermet, uno già ripreso


Notizia del 14/05/2013 - ESTERO
Letto (2109 volte)
 Stampa questo articolo


Cinque detenuti - fra i quali un presunto membro delle "Pink Panthers" - sono evasi in modo spettacolare lunedì mattina verso le 10.40 dal carcere di Bois-Mermet, a Losanna (vedi Gallery). Hanno potuto farla franca grazie a tre complici esterni, che hanno fornito loro delle scale e del materiale, ha indicato nel corso di una conferenza stampa la polizia vodese.

Stando alla ricostruzione fornita dal portavoce Jean-Claude Sauterel, tre individui dal volto coperto da un passamontagna sopraggiunti dal vicino campo di calcio si sono arrampicati con delle scale sul muro esterno del carcere, mentre era in corso l'ora d'aria dei detenuti, alla quale partecipavano una trentina di prigionieri. I complici hanno poi proiettato nel cortile del carcere una borsa contenente del prodotto irritante, una pinza e un'arma. Cinque detenuti si sono impossessati rapidamente del contenuto della borsa, hanno tagliato il reticolato e si sono arrampicati sulle scale fornite dai complici. L'intera sequenza è durata "appena cinque minuti", ha rilevato Sauterel.

Una poliziotto penitenziario che si è trovata fra il gruppo e il recinto è stata minacciata con l'arma - rivelatasi in seguito fittizia - ed è stata ferita agli occhi con il prodotto irritante, "la cui natura è per ora indeterminata". Un sesto detenuto che tentava a sua volta di fuggire è stato catturato. Gli evasi ed i loro complici, dal canto loro, sono partiti a bordo di due vetture. Per riacciuffarli la polizia ha dispiegato un importante dispositivo, composto di una ventina di pattuglie. Tutti i detenuti evasi erano in detenzione preventiva. Fra questi si trova un uomo particolarmente sorvegliato dalle autorità vodesi, che lo hanno trasferito successivamente in vari stabilimenti nel cantone e in Vallese, ha indicato la consigliera di Stato Béatrice Métraux.

Si tratta di un 45.enne, presunto membro della famigerata banda delle Pink Panthers, "i cui metodi violenti sono conosciuti nel mondo intero". Gli altri detenuti in fuga sono "francesi e cittadini di paesi dei Balcani". In seguito a quest'evasione, condotta da persone "estremamente ben organizzate e determinate" - ha rilevato Sauterel - una perizia sarà svolta sul sistema di sicurezza del carcere losannese. La gang delle Pink Panthers, formata da ex militari dell'ex Jugoslavia, si è distinta dagli inizi del 2000 per spettacolari rapine in gioiellerie di tutta Europa, che avrebbero fruttato loro un bottino stimato a 200 milioni di euro.

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Riparte il Concorso Allievi Agenti di Polizia Penitenziaria 100 donne e 300 uomini

2 Si incendia furgone della Polizia Penitenziaria: salvi ma intossicati gli Agenti e il detenuto

3 DAP avvia procedimento disciplinare ai sindacalisti che contestarono il sistema premiale che ha permesso la liberazione anticipata dell''omicida Igor il russo

4 Ruba il borsello ad un poliziotto penitenziario in pizzeria, lo nasconde in auto e poi torna a mangiare. Scoperto e arrestato

5 Imboscata ad Agente penitenziario: c''è un problema in bagno e quando arriva i detenuti lo aggrediscono

6 Detenuto cerca di accoltellare Poliziotto penitenziario nel carcere di Novara: Agente schiva il colpo ma rimane ferito al braccio

7 Detenuti magrebini in sorveglianza dinamica aggrediscono con lamette gli Agenti penitenziari nel carcere di Padova

8 Bombe molotov contro le auto della Polizia Penitenziaria: gravissimo atto intimidatorio nel carcere di Pisa

9 Perquisizione nel carcere di Rimini: 5 telefonini, 3 grammi di hashish, 2 coltelli rudimentali, una chiavetta USB

10 Gratteri sulle indagini del Cara di Crotone: mi meraviglia che l''agente penitenziario arrestato sia solo ai domiciliari


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 C’erano una volta due reparti speciali chiamati GOM e NIC …

2 Ci ha lasciati Veronica Bizzi, educatrice in servizio presso la Casa Circondariale di Trapani

3 Dimissioni dei comandanti di GOM e NIC? … Cosa sta succedendo al DAP?

4 Con la riforma della giustizia la Polizia Penitenziaria espleterà i controlli anche sul territorio per legge

5 Dipendenti statali: attenzione alle assenze per malattie, fissato il tetto massimo

6 Forze di Polizia e Forze Armate: uso consapevole dei social network. Guarda il Video con i consigli utili

7 Ormai è un Bollettino di Guerra … San Basilide salvaci tu

8 Commissione Antimafia: relazione del Presidente Rosy Bindi sullo stato di salute di Salvatore Riina

9 Lotta al terrorismo: maggior contributo della Polizia Penitenziaria e partecipazione ai Comitati provinciali ordine e sicurezza

10 Ministro Orlando vigili affinchè il DAP non ritardi anche nell’attuazione del riallineamento