Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Evasione da ospedale Lecce: le prime indagini cercano un complice che forse è stato appena arrestato

Polizia Penitenziaria - Evasione da ospedale Lecce: le prime indagini cercano un complice che forse è stato appena arrestato


Notizia del 06/11/2015 - LECCE
Letto (1750 volte)
 Stampa questo articolo


In ospedale l’aria è tesa. L’agente ferito si trova in rianimazione. Il luogo più vicino in linea d’aria in cui portarlo nell’immediato, atteso che altre sale erano in quel momento impegnate. E’ stato più semplice condurlo dal terzo al primo piano. In realtà, non rischia la vita. La prognosi è di una trentina di giorni. Il collega contuso, invece, è stato visitato nel pronto soccorso. Gli è stata applicata una fasciatura rigida al braccio destro.

Nel reparto, un viavai di agenti di Polizia Penitenziaria, carabinieri della compagnia di Lecce e del nucleo investigativo, agenti delle volanti della questura e squadra mobile. Il coordinamento delle indagini, affidato al procuratore aggiunto Antonio De Donno. La sensazione, che Perrone possa aver pianificato tutto con la complicità di qualcuno all’esterno. Ora potrebbe essere nascosto nelle zone a nord del capoluogo, dov’è cresciuto e che conosce bene. Fra le marine, magari, dove spesso e volentieri si sono rifugiati in passato alcuni fra i più pericolosi criminali.

brindisireport.it

 

Ha rubato, per favorirsi la fuga, una Toyota Yaris nel parcheggio dell’ospedale, puntando la pistola alla tempia della proprietaria, e ha anche investito un altro poliziotto, ferendolo in modo non grave. Lo attendevano, probabilmente, dei complici, fuori dal nosocomio e, secondo ricostruzioni ufficiose, uno dei presunti complici sarebbe già stato arrestato.

noinotizie.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE PUGLIA
Statistiche carceri Regione Puglia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Gli Agenti penitenziari assolti dal caso Cucchi citano in giudizio tre Ministeri: Giustizia, Difesa e Interno

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Travolta e uccisa una ciclista: Poliziotto penitenziario indagato per omicidio stradale

7 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

8 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

9 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

10 Grappa artigianale preparata dai detenuti nel carcere di Bologna


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Ecco le nuove insegne di qualifica dopo il riordino delle carriere

3 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

4 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

5 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

6 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

7 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

8 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

9 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

10 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946