Maggio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2017  
  Archivio riviste    
Evasione di più di mille detenuti dal carcere di Bengasi: Polizia riceve l'ordine di non sparare

Polizia Penitenziaria - Evasione di più di mille detenuti dal carcere di Bengasi: Polizia riceve l'ordine di non sparare


Notizia del 27/07/2013 - ESTERO
Letto (1214 volte)
 Stampa questo articolo


Evasione dal carcere: si scatena una rivolta in carcere e più di mille detenuti prendono la fuga.

Piu' di mille detenuti sono fuggiti da un carcere a Bengasi. Lo hanno reso noto i servizi di sicurezza. Secondo la fonte, la maggior parte dei prigionieri fuggiti erano detenuti per reati comuni e sono riusciti a evadere dopo che era stata scatenata una rivolta. "C'e' stata una sommossa all'interno del carcere di Al-Kuifiya - ha detto un responsabile dei servizi di sicurezza chiedendo l'anonimato - e contemporaneamente c'e' stato un attacco dall'esterno. Piu' di mille prigionieri hanno potuto fuggire. Le forze speciali fatte arrivare avevano comunque ricevuto l'ordine di non sparare sui carcerati''. Bengasi e' situata nell'est del Paese e nel 2011 e' stata la culla della rivolta contro l'allora leader Muhammar Gheddafi.

Assaltate sedi Fratelli musulmani - Le sedi dei due principali partiti politici in Libia sono state saccheggiate da centinaia di manifestanti. A Bengasi e Tripoli sono stati presi d'assalto i locali del braccio politico dei Fratelli musulmani libici. I manifestanti accusano il partito di essere dietro l'assassinio di al-Mesmari, avvocato e militante politico ucciso ieri. Proteste e slogan anche contro il fronte opposto, i liberali dell'Alleanza delle forze nazionali, che hanno vinto le elezioni dell'anno scorso.

Avvocato ucciso; Tripoli chiude frontiera con Egitto - Il primo ministro libico Ali Zeidan ha annunciato oggi la chiusura delle frontiere terrestri con l'Egitto per impedire di lasciare il Paese - questa la motivazione ufficiale - ai responsabili dell'uccisione, ieri, dell'avvocato e militante politico ostile ai Fratelli Musulmani, Abdessalem al-Mesmari. L'omicidio era avvenuto a Bengasi. Zeidan ha precisato che sara' reso possibile l'attraversamento della frontiera solo alle merci. In ogni caso, ha aggiunto, ''al Cairo sara' comunicata una lista di persone sospette perche', se trovate, vengano arrestate ... E abbiamo anche chiesto un gruppo d'inchiesta internazionale''.

ANSA

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Riparte il Concorso Allievi Agenti di Polizia Penitenziaria 100 donne e 300 uomini

2 Si incendia furgone della Polizia Penitenziaria: salvi ma intossicati gli Agenti e il detenuto

3 Imboscata ad Agente penitenziario: c''è un problema in bagno e quando arriva i detenuti lo aggrediscono

4 Serve sangue per la figlia di un collega: coinvolta in un incidente a Cosenza è in coma

5 DAP avvia procedimento disciplinare ai sindacalisti che contestarono il sistema premiale che ha permesso la liberazione anticipata dell''omicida Igor il russo

6 Ruba il borsello ad un poliziotto penitenziario in pizzeria, lo nasconde in auto e poi torna a mangiare. Scoperto e arrestato

7 Detenuto cerca di accoltellare Poliziotto penitenziario nel carcere di Novara: Agente schiva il colpo ma rimane ferito al braccio

8 Detenuti magrebini in sorveglianza dinamica aggrediscono con lamette gli Agenti penitenziari nel carcere di Padova

9 Bombe molotov contro le auto della Polizia Penitenziaria: gravissimo atto intimidatorio nel carcere di Pisa

10 Perquisizione nel carcere di Rimini: 5 telefonini, 3 grammi di hashish, 2 coltelli rudimentali, una chiavetta USB


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 C’erano una volta due reparti speciali chiamati GOM e NIC …

2 Ci ha lasciati Veronica Bizzi, educatrice in servizio presso la Casa Circondariale di Trapani

3 Con la riforma della giustizia la Polizia Penitenziaria espleterà i controlli anche sul territorio per legge

4 Dipendenti statali: attenzione alle assenze per malattie, fissato il tetto massimo

5 Forze di Polizia e Forze Armate: uso consapevole dei social network. Guarda il Video con i consigli utili

6 Ormai è un Bollettino di Guerra … San Basilide salvaci tu

7 Commissione Antimafia: relazione del Presidente Rosy Bindi sullo stato di salute di Salvatore Riina

8 Lotta al terrorismo: maggior contributo della Polizia Penitenziaria e partecipazione ai Comitati provinciali ordine e sicurezza

9 Ministro Orlando vigili affinchè il DAP non ritardi anche nell’attuazione del riallineamento

10 La "famiglia di caserma" e l''attesa del trasferimento vicino casa