Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Ex detenuto accusa agenti penitenziari di avergli rubato schedina vincente

Polizia Penitenziaria - Ex detenuto accusa agenti penitenziari di avergli rubato schedina vincente


Notizia del 04/05/2012 - BOLZANO
Letto (2934 volte)
 Stampa questo articolo


Un ex detenuto accusa dei poliziotti penitenziari di avergli sottratto una schedina vincente. I 3 uomi del corpo di Polizia Penitenziaria negano ogni coinvolgimento nei fatti. L'uomo, dopo aver fatto una denuncia, ha riconosciuto i 3 agenti e la Procura sta svolgendo un'indagine. La schedina era vincente per un valore di 800 euro. (ndr)
 
L’ex detenuto, ieri mattina, ha riconosciuto senza ombra di dubbio, i tre agenti penitenziari, che gli avrebbero rubato una schedina vincente al Superenalotto. Ma i tre uomini, negano di essersi appropriati della schedina, risultata essere vincente di ottocento euro.
 
Gli agenti sono stati riconosciuti dall’ex detenuto, che ha confermato che il giorno del suo arresto, erano di turno e avevano controllato tutti gli oggetti in suo possesso. L’uomo, infatti, era stato arrestato su ordine di custodia cautelare, mentre si trovava in una ricevitoria. Aveva appena giocato una schedina. Una volta portato in carcere, l’ex detenuto ha dovuto svuotare le tasche e consegnare tutto agli agenti penitenziari. Una volta uscito, ha ricevuto un sacchetto che conteneva gli oggetti. Ma la schedina mancava.
 
Il “malcapitato” non se ne sarebbe nemmeno accorto subito. Una volta entrato nella ricevitoria - dove andava sempre a giocare la schedina con gli stessi numeri - il titolare gli ha chiesto che fine avesse fatto, visto che con i suoi numeri aveva vinto ottocento euro. A quel punto, l’ex detenuto ha controllato tra gli oggetti che gli erano stati consegnati all’uscita dal carcere, scoprendo che la schedina era scomparsa. Subito dopo, l’uomo ha presentato denuncia presso la Procura. Sulla vicenda il sostituto procuratore Igor Secco ha aperto un’indagine. Complessivamente sono indagati tre agenti penitenziari, che però ad oggi hanno sempre negato di essersi impossessati della schedina dell’uomo.
 
STATISTICHE CARCERI REGIONE TRENTINO-ALTO ADIGE
Statistiche carceri Regione Trentino-Alto Adige







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Gli Agenti penitenziari assolti dal caso Cucchi citano in giudizio tre Ministeri: Giustizia, Difesa e Interno

4 Due Agenti della Polizia Penitenziaria delle scorte soccorrono una bambina in preda ad una crisi epilettica

5 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

6 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

7 Travolta e uccisa una ciclista: Poliziotto penitenziario indagato per omicidio stradale

8 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

9 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

10 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Ecco le nuove insegne di qualifica dopo il riordino delle carriere

3 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

4 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

5 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

6 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

7 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

8 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

9 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

10 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946