Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Fabrizio Corona condannato in appello a 14 mesi di carcere per corruzione Agente di Polizia Penitenziaria

Notizia del 26/03/2012 - MILANO

Fabrizio Corona condannato in appello a 14 mesi di carcere per corruzione Agente di Polizia Penitenziaria

letto 2744 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

Condannato anche in appello, ma con pena ridotta da un anno e otto mesi a un anno due mesi e cinque giorni. Si e' concluso cosi' a Milano uno dei tanti processi a carico di Fabrizio Corona, che stamani ha deciso di essere presente a Palazzo di Giustizia per il procedimento di secondo grado che lo vedeva accusato di aver corrotto un poliziotto penitenziariao riuscendo a fare entrare una macchina fotografica a San Vittore, quando era detenuto.

Il sostituto pg, Gaetano Santamaria, aveva chiesto la conferma della condanna di primo grado emessa dal gup di Milano nel marzo 2010, ma i giudici della seconda sezione della Corte d'appello l'hanno ridotta di 6 mesi. Corona, imputato per corruzione, stando a quanto ricostruito dalle indagini, tra il 13 aprile e il 15 giugno 2007, quando era in carcere nell'ambito dell'inchiesta cosiddetta 'Vallettopoli', si fece consegnare dal poliziotto penitenziario una macchina fotografica usa e getta per ritrarsi in un servizio all'interno di San Vittore.

Il 're dei paparazzi' incasso', secondo l'accusa, circa 20 mila euro dalla vendita di quelle foto che vennero pubblicate su alcune riviste di gossip. L'agente penitenziario invece percepi' quattromila euro come prezzo della corruzione. Corona, difeso dall'avvocato Giuseppe Lucibello, nel procedimento di primo grado aveva pero' risarcito il Ministero della Giustizia con ottomila euro.

Intanto, le condanne a carico dell'agente fotografico si accumulano e la difesa ha chiesto per lui l'affidamento in prova ai servizi sociali, dopo l'ordine di esecuzione con sospensione del sostituto pg di Milano per la condanna definitiva a un anno e 5 mesi per la vicenda dei foto-ricatti e per due patteggiamenti definitivi per spendita di denaro falso (un totale di circa 2 anni e 8 mesi).

Tre le condanne piu' 'pesanti' pero', ma non ancora definitive, ci sono i 4 anni in primo grado per bancarotta e i 5 anni in appello a Torino per estorsione a David Trezeguet. In piu' pende la richiesta della Procura di Milano di applicargli la sorveglianza speciale.

ANSA

STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini

10 Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

5 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

6 Rosario Di Bella, Sovrintendente Capo della Polizia Penitenziaria è deceduto. Lavorava nel carcere di Imperia

7 Focus su: batteri, virus e malattie infettive nella carceri. Poliziotti e detenuti a rischio contagio

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

10 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!