Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Festa della Polizia Penitenziaria in Toscana: sindacati protestano e non parteciperanno

Polizia Penitenziaria - Festa della Polizia Penitenziaria in Toscana: sindacati protestano e non parteciperanno


Notizia del 06/06/2012 - FIRENZE
Letto (1995 volte)
 Stampa questo articolo


Nella giornata di domani 7 giugno, a Firenze, presso la Casa Circondariale di Sollicciano, avrà luogo la celebrazione regionale del 195° annuale della Polizia Penitenziaria. Le Organizzazioni Sindacali S.A.P.Pe., Si.N.A.P.Pe, C.G.I.L. P.A. e U.G.L. non parteciperanno alla cerimonia. I propri iscritti, infatti, manifesteranno all’esterno della struttura il disagio e la rabbia di chi subisce, oramai in silenzio, le inefficienze e le incapacità di una amministrazione penitenziaria purtroppo alla deriva.
 
Neppure una tragedia come quella del terremoto in Emilia, che ha gettato nel lutto il nostro Paese, è riuscita a porre un freno alla smania di gloria di un Provveditore Regionale sempre più attento a celebrare se stesso in un triste quanto inopportuno elogio del nulla. A poco varranno le parole di circostanza ed i minuti di silenzio che (è facile prevedere) saranno proclamati in ampollosi quanto ipocriti discorsi celebrativi: la rabbia di tutto il personale farà da contraltare a parole prive di riscontro cui questa amministrazione regionale ci ha da tempo abituati.
 
Sicuramente nel discorso del signor Provveditore non ci sarà spazio per una seria analisi delle pietose condizioni degli istituti penitenziari della Toscana e per le non meno pietose condizioni in cui tutto il personale è condannato ad operare quotidianamente.
 
La sensazione di abbandono cui il Provveditore regionale ed i suoi “collaboratori” ci hanno abituati, ha contribuito ad accrescere in maniera esponenziale le problematiche già tristemente note della nostra Regione. 
 
Certamente non si farà menzione del rischio continuo cui tutti i poliziotti penitenziari sono esposti perché costretti a lavorare in strutture e su mezzi che oramai non possono più essere semplicemente definiti inadeguati ma sono da considerare pericolosi.
 
STATISTICHE CARCERI REGIONE TOSCANA
Statistiche carceri Regione Toscana







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Non gradisce la sistemazione in cella, detenuto aggredisce agente della Penitenziaria

3 Noipa: nel cedolino di giugno al via gli incrementi stipendiali. Tutte le date degli accrediti

4 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

5 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

6 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

7 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

8 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

9 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria

10 Ariano Irpino:Si sono offerti in ostaggio per salvare i loro colleghi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

2 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

3 Carceri: procuratore aggiunto Potenza Basentini verso guida Dap

4 Ma col Ministro Orlando c’era un progetto, a tavolino, per depotenziare la Polizia Penitenziaria?

5 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

6 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

7 Firenze Sollicciano: bubbole, fandonie e fanfaluche

8 In sezione comme a la guerre

9 La favoletta dell’autoconsegna di Siracusa e le fake news di certe paginette facebook

10 Aumenta la casistica dei reati perseguibili a querela