Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Folla inferocita sfonda i cancelli del carcere indiano e uccide presunto stupratore

Polizia Penitenziaria - Folla inferocita sfonda i cancelli del carcere indiano e uccide presunto stupratore


Notizia del 08/03/2015 - ESTERO
Letto (1271 volte)
 Stampa questo articolo


Una folla di migliaia di persone in India ha ucciso in un linciaggio un presunto stupratore dopo averlo tirato fuori a forza dal carcere in cui era detenuto a Dipamur, nello Stato nordorientale di Nagaland. Lo riferisce all'Hindustan Times il capo della polizia locale, Meren Jamir, aggiungendo che negli scontri scoppiati con la polizia sono anche rimaste ferite 20 persone. L'episodio risale a ieri sera: la folla ha trascinato fuori dal penitenziario Syed Farid Khan, che era accusato di avere commesso uno stupro la scorsa settimana, e dopo averlo ucciso ha legato il cadavere alla torre dell'orologio di Dipamur, doveva avevano intenzione di ucciderlo in pubblico se non fosse morto prima strada facendo nel percorso dal carcere, che dista sette chilometri dalla torre.

A Dipamur ieri erano vietati i raduni per le strade dopo che un gruppo di persone mercoledì aveva dato fuoco a 20 negozi appartenenti a stranieri per protestare proprio contro il presunto stupro commesso da Khan, che proviene dalla vicina provincia di Assam. Il direttore generale della polizia provinciale, L·L. Doungel, secondo quanto riporta l'Indian Express ha definito "nefasta" l'attuale situazione in città.

Questo episodio giunge in mezzo alla polemica scoppiata in questi giorni dopo che la Bbc ha mandato in onda un documentario controverso sullo stupro e la morte di una giovane avvenuto nel 2012; il documentario ha suscitato critiche perché includeva un'intervista in cui uno dei condannati, in prigione, accusava dell'accaduto la vittima. Lo stupro e la morte della ragazza nel 2012 provocò proteste senza precedenti per la situazione delle donne in India e costrinse il governo a inasprire le pene per reati sessuali.

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

2 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

3 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

4 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

5 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

6 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

7 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone

8 Chi è Hmidi Saber l''estremista islamico arrestato oggi e tutte le sue vicende nelle carceri italiane

9 Poliziotto penitenziario colpito al volto con pugni da detenuto 18enne al carcere minorile di Roma

10 Infame spia degli sbirri: così è iniziato il tentativo di rivolta al carcere minorile di Milano


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 In memoria del collega Pietro Sanclemente, Assistente Capo del carcere di Trapani

5 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

6 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

7 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

8 Carceri e web sono la prima linea nella lotta al terrorismo islamico: noi della Polizia Penitenziaria siamo pronti?

9 Operazione Onda Blu: NIC Polizia Penitenziaria arresta a Crotone due evasi da Voghera

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera