Giugno 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Giugno 2017  
  Archivio riviste    
Francia: record di sovraffollamento nelle carceri

Notizia del 20/12/2011 - ESTERO

Francia: record di sovraffollamento nelle carceri

letto 1741 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

 Mai ci sono state tante persone incarcerate in Francia. Secondo le statistiche mensili dell’amministrazione penitenziaria (AP), il numero di detenuti nelle prigioni francesi ha battuto, il 1° dicembre, un nuovo record storico, con 65262 persone incarcerate. L’istituto penitenziario, che conta 57255 posti, è dunque nettamente sovraffollato con un tasso d’occupazione del 113,9% (113% il 1° novembre).

Le statistiche di dicembre rappresentano un aumento del 6,2% in rapporto al dicembre 2010 (61473), e dello 0,9% in rapporto al 1° novembre 2011 (64711), precisa l’AP in un comunicato.

Record battuto malgrado 12 nuove prigioni
Nel dettaglio, il numero di imputati (in attesa di giudizio) si innalza a 16587, ossia il 25,4% delle persone incarcerate. I detenuti minorenni sono 750, in aumento dell’8,7% in rapporto al mese precedente (690). Essi rappresentano l’1,1% delle persone incarcerate. Infine, 10698 persone beneficiano di commutazione di pena (semi-libertà, braccialetto elettronico, ecc…), dispositivo che è progredito del 25,4% in un anno e del 43,7% in due anni.
 
Già, nel giugno scorso, il record d’incarcerazioni era stato battuto con 64971 persone rinchiuse. Questo sovraffollamento carcerario non è dunque stato impedito dalle costruzioni di prigioni, iniziate dal governo. Non meno di dodici stabilimenti penitenziari hanno aperto le loro porte tra il 2008 e il 2011 (Mont-de-Marsan, Saint-Denis de la Réunion, Roanne, Lyon-Corbas, Nancy-Maxéville, Poitiers-Vivonne, Béziers, Le Mans, Bourg-en-Bresse, Rennes-Vezin, le Havre e Lille-Annoeullin).
 
Il governo vuole più prigioni
Quest’aumento del 12,3% della capacità operativa dell’istituto penitenziario non ha dunque saputo colmare le mancanze già stabilitesi da lunga data. Per tentare di ridimensionare la situazione, il governo prevede la costruzione di più di 20000 posti di prigione supplementari per fine 2017, nell’ottica di un istituto carcerario di 80000 posti.
 
Con grande dispiacere dell’Osservatorio internazionale delle prigioni (OIP), un’associazione di difesa dei diritti dei detenuti, che ha chiamato i parlamentari a votare contro la legge di programmazione che prevede questo nuovo aumento, “economicamente costoso” e, secondo lui, “contro produttivo in termini di prevenzione della recidiva”. Nel suo primo rapporto dopo sei anni, pubblicato la settimana scorsa, l’OIP stima inoltre che le condizioni di detenzione non avevano conosciuto maggior progresso questi ultimi anni.
*articolo tradotto da Davide Rocco e tratto da Liberation
 
STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Una procura massonica guidata all''epoca da Giovanni Tinebra: lo sfogo di Fiammetta Borsellino

2 Ecco come Carabinieri e Polizia Penitenziaria hanno riacciuffato i tre evasi dal carcere di Barcellona PG

3 Detenuti protestano in nome di Allah: frattura al braccio per un Agente e altri Poliziotti penitenziari feriti nel carcere di Verona

4 Tragedia sfiorata: Poliziotto penitenziario trasferito in ospedale in codice rosso. Ferito in una rissa tra detenuti nel carcere di Porto Azzurro

5 Santi Consolo totalmente inadeguato al suo ruolo e carceri fuori controllo: conferenza stampa al Senato

6 Matrimonio tra Poliziotta penitenziaria e detenuto: lei lo aiutò ad evadere dal carcere svizzero

7 Uccise anche il Generale Dalla Chiesa: ora Antonino Madonia vuole lo sconto di pena per trattamento inumano in carcere e la Cassazione la ritiene una legittima richiesta

8 Nostro fratello Mormile ucciso dall''accordo tra DAP e servizi segreti: testimone di colloqui tra Stato e boss mafiosi nel carcere di Parma

9 Detenuto Rachid Assarag a processo per violenza e oltraggio all''Ispettore di Polizia Penitenziaria di sorveglianza nel carcere di Imperia

10 Cassazione conferma condanna ad ex Agente penitenziario: ricevette 500 euro in cambio di un telefonino ad un detenuto


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Perché tanta attenzione all’USPEV e nessuna considerazione per NIC e GOM?

2 Adesso che è legge il reato di "tortura" sicuramente abbiamo risolto il problema ... quindi se facciamo una legge contro l''imbecillità la debelliamo dal Paese?

3 Riordino delle carriere: le tabelle e tutto quello che c’è da sapere

4 Il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria arresta uno degli evasi di Barcellona P.G.

5 Altro successo del NIC: presi tutti gli evasi di Barcellona PG

6 Il malessere del Corpo in una lettera a un quotidiano di Alessandria

7 Il Nucleo Investigativo Centrale della Polizia Penitenziaria arresta i favoreggiatori dell''evasione di Rebibbia

8 Le discutibili relazioni tra Dap, Radicali e Associazioni di Volontariato denuciate dal Senatore Di Maggio

9 Lettera aperta di Capece a Rita Bernardini

10 Fiamme Azzurre, nuova stagione olimpica e nuova location per la preparazione di Anna Cappellini e Luca Lanotte