Dicembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2017  
  Archivio riviste    
Frosinone, 5 agenti di Polizia Penitenziaria aggrediti da un detenuto

Polizia Penitenziaria - Frosinone, 5 agenti di Polizia Penitenziaria aggrediti da un detenuto


Notizia del 03/01/2018 - LATINA
Letto (3384 volte)
 Stampa questo articolo


Cinque agenti di Polizia Penitenziaria sono finiti in ospedale a Frosinone dopo un’aggressione subita da un detenuto italiano. È successo nel carcere del capoluogo nella serata del primo gennaio.

 

Ad aggredire i poliziotti è stato un recluso di circa trent’anni, che era appena rientrato dall’ospedale dopo una lite avuta nel pomeriggio con un altro detenuto. Tutto sarebbe accaduto senza alcun apparente motivo. Alla fine i cinque poliziotti penitenziari sono stati portati al pronto soccorso dell’ospedale Spaziani. Il personale dell’istituto di pena di via Cerreto è poi riuscito a riportare alla calma il detenuto e a ripristinare le condizioni di sicurezza all’interno del reparto.

La carenza di organici.

Non è la prima aggressione contro gli agenti nel carcere di Frosinone e più volte, anche nell’ultimo periodo, le organizzazioni sindacali hanno denunciato carenza di organici, sottolineando preoccupazione per il sovraffollamento che fa registrare 76 detenuti in più rispetto alla capienza prevista, secondo gli ultimi dati dello scorso fine novembre. E difficile resta la situazione in tutto il Lazio, con ben 1075 detenuti in più nei quattordici istituti della regione. I reclusi in totale sono 6332, mentre la capienza massima è di 5258 posti.

 

corriere

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Forze dell’Ordine, arriva il Taser. Ecco il modello scelto per la sperimentazione

2 Colloqui disinvolti nel carcere di Padova: ai boss veniva consentito anche di incontrare persone sotto inchiesta del proprio clan

3 Pagarono 50 euro al medico per falsi certificati: licenziati due Poliziotti penitenziari già sospesi

4 Frosinone, 5 agenti di Polizia Penitenziaria aggrediti da un detenuto

5 Poliziotto aggredito e sequestrato nel carcere di Nisida: detenuti gli rubano le chiavi e aprono le altre celle

6 Migliorano le condizioni degli allievi a Cairo Montenotte. Il sindaco: bollite l''acqua

7 Petardi lanciati nel carcere di San Vittore Francesco Di Cataldo nella notte di capodanno: due Poliziotti penitenziari al pronto soccorso

8 Arrestato ex Agente penitenziario dai Carabinieri: in casa teneva pistole, munizioni e paletta della Polizia Penitenziaria

9 Enrico Sbriglia: a Padova ci sono scandali perché qui si indaga. Nelle altre carceri c''è omertà e copertura

10 Uno Bianca, i fratelli Savi nello stesso carcere


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La resa e lo scioglimento della Polizia Penitenziaria: una scelta che avrà pesanti ricadute per lo Stato

2 Gratteri, Ardita, Stati Generali... fino ad oggi sono state ignorate tutte le proposte di riforma della Polizia Penitenziaria ...il 2018 sarà l’anno buono?

3 Amministrazione di cartone o cartoni animati dell’Ammistrazione?

4 Se San Basilide volesse farci una grazia, accetteremmo volentieri il passaggio agli Interni

5 In ricordo dell’assistente capo Salvatore De Luca

6 Gli ex-terroristi salgono in cattedra nelle carceri, nel tentativo di mettere il bavaglio ai poliziotti che protestano

7 Una riforma necessaria: dalla sentenza Torreggiani ad oggi

8 La XVII Legislatura volge al termine. Il futuro è molto incerto

9 Videoconferenze tra DAP e periferia: ogni tanto una buona notizia

10 Il servizio di tutoring e la beneficienza all''amministrazione