Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Gennaro Migliore: migliorare il 41-bis? Provo fastidio per una polemica pretestuosa del M5S

Polizia Penitenziaria - Gennaro Migliore: migliorare il 41-bis? Provo fastidio per una polemica pretestuosa del M5S


Notizia del 02/07/2016 - ROMA
Letto (1523 volte)
 Stampa questo articolo


Apprendo con stupore e fastidio la polemica pretestuosa che mi viene rivolta dai rappresentanti del M5S a proposito del regime detentivo del 41bis. In una mia recente visita al carcere dell'Aquila, insieme alla Sottosegretaria Chiavaroli, ho ribadito che il 41bis è un indispensabile strumento per impedire la comunicazione dei detenuti in questo regime con le rispettive organizzazioni.

Movimento 5 Stelle: rivedere il 41-bis significa portare a compimento la trattativa stato-mafia

Ho anche ricordato l'impegno del governo nel rilanciare la lotta alle mafie sia con l'intensificazione degli arresti sia con l'introduzione di nuovi strumenti normativi, come il reato di scambio politico mafioso e l'introduzione di reati che possono contribuire a svelare trame criminali sempre più sofisticate. Inoltre, abbiamo intensificato i regimi di controllo relativi alla video sorveglianza anche a tutti coloro i quali sono imputati di reati di mafia e terrorismo.

In quella occasione ho altresì ribadito che è intenzione del governo applicare con rigore tutte le misure necessarie a garantire la totale interruzione di ogni rapporto con le organizzazioni criminali nella piena applicazione del principio costituzionale della esecuzione delle pene, richiamando in merito le considerazioni svolte nel corso degli stati generali della esecuzione penale da tutti gli intervenuti, a partire dai contributi del Presidente della Repubblica e del Ministro della Giustizia.

Da questa polemica traggo con amarezza il convincimento che l'oggetto della polemica non sia una mia presunta dichiarazione, per altro inventata di sana pianta, ma il sottoscritto e la mia appartenenza al Pd. Su temi del genere le forze sane del paese devono trovarsi dalla stessa parte, ma spiace constatare che il M5S preferisca agitare polemiche piuttosto che apprezzare il lavoro costante fatto sul terreno dell'esecuzione penale, avendo raggiunto risultati importanti sia sul versante della riduzione del numero dei detenuti (con una contestuale diminuzione dei reati) sia su quello della qualificazione del trattamento, consentendo al nostro paese di uscire dalla procedura di infrazione nella quale si trovava dopo la sentenza Torreggiani. Il 41bis è uno strumento essenziale dello Stato, non può e non deve diventare un argomento per insensate polemiche estive.

Agenpress

Sottosegretario Gennaro Migliore annuncia alleggerimenti per il 41-bis. Il Fatto Quotidiano: governo dal carcere molle

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Licenziata Agente di Polizia Penitenziaria: scarso rendimento

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana

4 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

5 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

8 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Nella conferenza del Bicentenario nessun riferimento agli Agenti di Custodia

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

5 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

6 Nella conferenza del Bicentenario censurata la lettera di auguri del Garante alla Polizia Penitenziaria

7 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

8 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Riordino carriere: risultati di un sondaggio rivolto al personale