Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Giornata della Memoria del 9 maggio: Ionta ricorda i sette Poliziotti Penitenziari caduti vittime del terrorismo.

Notizia del 08/05/2011 - ROMA

Giornata della Memoria del 9 maggio: Ionta ricorda i sette Poliziotti Penitenziari caduti vittime del terrorismo.

letto 2527 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

Baschi azzurri colpiti a morte negli anni di piombo. Decorati alla memoria e riferimento di lealta' allo Stato per tutta la polizia penitenziaria . E' lungo l'elenco degli agenti di polizia penitenziaria vittime della violenza del terrorismo di cui verra' ricordato il sacrificio il 9 maggio, 'Giorno della memoria' delle vittime del terrorismo. Il Capo del Dap, Franco Ionta ha oggi ricordato  il sacrificio degli agenti di polizia penitenziaria durante gli anni di piombo. Questo l'elenco dei baschi azzurri riconosciuti 'vittime del dovere' e ai quali e' stata conferita la Medaglia d'Oro al Merito civile alla memoria: Francesco Di Cataldo: maresciallo maggiore del Corpo degli Agenti di Custodia, era nato a Barletta (Ba) il 20/09/1926 in servizio presso la Casa Circondariale di Milano. Il 20 aprile 1978, uscito dalla propria abitazione per recarsi in servizio veniva affrontato da due sconosciuti che gli esplodono sette colpi d'arma da fuoco, uccidendolo all'istante. L'agguato veniva rivendicato dalle Brigate Rosse.Antonio Santoro: maresciallo capo del Corpo degli Agenti di Custodia. Era nato ad Avigliano (Pz) il 26/04/1926 in servizio presso la Casa Circondariale di Udine. Il 6 giugno 1978, mentre si reca in Istituto, rimane vittima di un agguato terroristico tesogli da due persone appartenenti alle Brigate Rosse. - Giuseppe Pagliei: agente del Corpo degli Agenti di Custodia. Era nato a Giuliano di Roma (Fr) il 28/06/1949 in servizio presso la Casa Circondariale di Frosinone. L' 8 novembre 1978, di scorta a un magistrato addetto alla Procura della Repubblica, rimane vittima di un attentato, insieme al magistrato e all'autista. L'attentato viene rivendicato da un'organizzazione terroristica. -Giuseppe Lorusso: agente del Corpo degli Agenti di Custodia nato a Palazzo San Gervasio (Pz) il 03/01/1949 in servizio presso la Casa Circondariale di Torino. Il 19 gennaio 1979, nei pressi della propria abitazione, mentre si recava in servizio, veniva affrontato da un gruppo di persone che aprivano il fuoco uccidendolo. L'attentato veniva rivendicato da appartenenti a Prima Linea.Raffaele Cinotti: gente del Corpo degli Agenti di Custodia, nato a San Prisco (Ce) il 23/05/1953, in servizio presso la Casa Circondariale di Roma Rebibbia. Il 7 aprile del 1981 mentre usciva dal portone della propria abitazione per recarsi sul posto di lavoro, veniva trucidato in un agguato delle Brigate Rosse. - Francesco Rucci: brigadiere del Corpo degli Agenti di Custodia, nato a Giovinazzo (Ba) il 8.7.1956, in servizio presso la Casa Circondariale di Milano. Il 18 settembre del 1981, mentre si recava presso la Casa Circondariale dove prestava servizio, rimaneva vittima di un attentato terroristico. - Germana Stefanini: vigilatrice penitenziaria, nata a Roma il 9.7.1926, in servizio presso la Casa Circondariale Femminile di Roma Rebibbia. Il 28 gennaio 1983 veniva sequestrata e barbaramente uccisa da appartenenti a un gruppo terroristico.

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

4 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

5 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

6 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

7 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

8 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

9 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

10 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

3 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

4 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

5 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

10 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!