Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Giusy Versace conquista la medaglia d''argento ai Campionati Europei Paralimpici di atletica leggera!

Polizia Penitenziaria - Giusy Versace conquista la medaglia d''argento ai Campionati Europei Paralimpici di atletica leggera!


Notizia del 14/06/2016 - GROSSETO
Letto (1462 volte)
 Stampa questo articolo


L’Italia sale a quota cinque medaglie nei Campionati Europei Paralimpici di atletica leggera, a Grosseto, con l’argento di Giusy Versace sui 200 metri T44. Nella terza giornata della rassegna continentale, la sprinter conquista il primo podio internazionale della sua carriera grazie a una splendida rimonta che la porta ad avvicinare la tedesca Irmgard Bensusan, detentrice del record mondiale sulla distanza e oro in 27.70 (vento nullo).

L’azzurra chiude in 28.07 superando nel rettilineo finale la britannica Laura Sugar che coglie il bronzo con 28.29, mentre l’altra italiana Federica Maspero (Omero Runners Bergamo) si piazza quarta in 29.22. Nata a Reggio Calabria nel 1977, ma residente a Milano, la Versace porta un cognome noto (è la cugina di secondo grado di Gianni, Santo e Donatella) e ha scoperto il piacere di fare sport nel 2010, dopo aver perso le gambe all’età di 28 anni a causa di un incidente stradale. Protagonista anche in tv, con la vittoria dello show “Ballando con le stelle” nel 2014 e la conduzione quest’anno della Domenica Sportiva.

Giusy Versace

Giusy Versace - Fiamme Azzurre
 
“Non ci credo - esclama dopo il traguardo - mi tremano le mani, datemi un pizzicotto! Mi vengono i brividi, se penso che è la prima volta che mio papà viene a vedermi alle gare insieme ai suoi due fratelli: io li chiamo i tre moschettieri, perché sono stati i miei angeli custodi soprattutto dopo l’incidente, e in particolare uno di loro non mi aveva mai visto in pista. Questa medaglia è per loro. Ho avuto una settimana pesante, a partire dall’infiammazione che mi ha impedito di essere al Golden Gala, poi domenica l’otite e infine un bagaglio perso in aeroporto, ero avvilita. Però il mio coach, il grossetano Andrea Giannini, e Stefano Ciallella delle Fiamme Azzurre, la mia società, mi hanno motivato tantissimo, dicendomi che l’allenamento di questo inverno non era perso, che dovevo crederci e buttarmi. Il sapore della medaglia è dolce come una cassata siciliana!”.

Giusy Versace sarà di nuovo in gara domani, alle ore 17.02 per la finale dei 400 metri insieme a Federica Maspero.

fidal.it

 

Le Fiamme Azzurre acquistano una stella: Giusy Versace

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE TOSCANA
Statistiche carceri Regione Toscana







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini

10 Santi Consolo: senza la Magistratura di Sorveglianza potremmo spostare tutte le madri detenute in pochi giorni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Rosario Di Bella, Sovrintendente Capo della Polizia Penitenziaria è deceduto. Lavorava nel carcere di Imperia

4 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

5 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

6 Focus su: batteri, virus e malattie infettive nella carceri. Poliziotti e detenuti a rischio contagio

7 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!

10 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP