Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Hascisc destinato ai detenuti, presi.

Notizia del 22/09/2011 - BARI

Hascisc destinato ai detenuti, presi.

letto 2236 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

Ha portato a due arresti e a due denunce l’operazione antidroga messa a segno nella tarda serata di martedì scorso dagli agenti della polizia penitenziaria di Brindisi: in carcere ci sono finiti due pusher brindisini, Vito Ruggero Simone di 21 anni e Luca Ciampi di 24. Sono accusati di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, avevano addosso 50 grammi di hashish. I denunciati, invece, sono due ragazzi di Pezze di Greco (Fasano), O.B. e P.Z. quest’ultimo è detenuto nel carcere di Turi, provincia di Bari, e stava usufruendo di un permesso premio di cinque giorni. Da quanto hanno stabilito gli agenti della Penitenziaria pare che la droga che stava per essere acquistata prima dell’arrivo della polizia, sarebbe andata a finire tra le celle del carcere di Turi.  Il blitz ha fatto saltare i piani. La sostanza stupefacente è stata sequestrata e chi la possedeva è finito in carcere. Un’operazione antidroga conclusasi con successo. 

Lo scambio dell’hascisc era stato organizzato per tempo, l’incontro era nella piazzola di sosta della stazione di servizio presente sulla 379 (Brindisi-Bari) all’altezza di Pezze di Greco. I quattro giovani dovevano solo incontrarsi e avviare la “compravendita”. Un gesto, naturalmente, che sarebbe durato pochissimi secondi e che nessuno avrebbe notato. Il prezzo era già stato deciso.  Con tutta probabilità, però, dal carcere di Turi qualcuno ha spifferato tutto. Una notizia del genere non sarebbe mai giunta in terra brindisina senza una soffiata.

Fonte: Senzacolonne

STATISTICHE CARCERI REGIONE PUGLIA
Statistiche carceri Regione Puglia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Due Agenti della Polizia Penitenziaria delle scorte soccorrono una bambina in preda ad una crisi epilettica

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

7 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

8 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane

9 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

10 Riordino: Ispettori di Polizia Penitenziaria favoriti nella progressione di carriera?


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

3 Riordino delle carriere: arriva l’ok anche del Consiglio di Stato

4 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

5 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

6 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

7 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

8 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

9 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

10 Riordino delle carriere: analisi dei contenuti del parere favorevole del Consiglio di Stato