Settembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Settembre 2017  
  Archivio riviste    
I poliziotti penitenziari del carcere di Lucca chiedono un incontro con il Prefetto

Polizia Penitenziaria - I poliziotti penitenziari del carcere di Lucca chiedono un incontro con il Prefetto


Notizia del 12/10/2012 - LUCCA
Letto (1458 volte)
 Stampa questo articolo


Sembra un ritornello, ma le carceri italiane non stanno in buone acque. Per il poliziotti penitenziari della casa circondariale di Lucca, arriva il momento di comunicare direttamente con il prefetto. Le problematiche sono sempre le stesse, sovraffollamento, poco personale e ambienti malsani. (ndr)

E’ ormai diventata insostenibile la condizione lavorativa in cui si trova ad operare il personale della Polizia Penitenziaria in servizio alla casa circondariale di Lucca: lo sostiene in un comunicato il segretario privinciale del SAPPE Cenni.

A fronte delle numerosissime segnalazioni - prosegue la nota sindacale - ai vari organi nazionali e locali, Dipartimento Provveditorato Firenze, direzione lucca, gli annosi e provati problemi non solo sono rimasti tali, ma addirittura sono aumentati oltremisura. La persistente situazione diventa giorno dopo giorno sempre più drammatica. Il sovraffollamento determina forti problemi sia per il regolare mantenimento dell’ordine, sicurezza e disciplina dell’istituto stesso nonché per la stessa convivenza intramuraria dei detenuti. A ciò si aggiunge la carenza di poliziotti penitenziari, meno 45 unità, con carichi di lavoro estenuanti. Proprio oggi un detenuto extracomunitario si è procurato ferite da taglio alle braccia con delle lamette ed è lo stesso che si è reso responsabile della rissa di venerdì scorso quando, armato di badile, ha tentato di aggredire i colleghi accorsi per sedare una rissa tra detenuti di varie etnie. Il personale di Polizia Penitenziaria ha dato tutto se stesso, ora l'amministrazione penitenziaria deve risolvere i problemi cronici di questa struttura dimenticata da tutti e fatta passare come un'oasi felice. Per questi motivi il SAPPE chiederà un incontro urgente con il prefetto di Lucca, con il presidente della Provincia e con il sindaco di Lucca.

http://www.lagazzettadilucca.it

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE TOSCANA
Statistiche carceri Regione Toscana







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Poliziotto penitenziario ferito alla testa da un detenuto: è in gravi condizioni

2 Condannato a tre anni e due mesi ex Agente penitenziario: vendeva droga e telefonini nel carcere di Aosta

3 Detenuta evade dal cancello principale del carcere di Rebibbia: era appena arrivata

4 Consegnava droga nel carcere di Brescia: arrestato Poliziotto penitenziario ora rinchiuso nel carcere militare

5 Pentito rivela: tutti i detenuti hanno un coltello nel carcere di Reggio Emila

6 DAP autorizza visite dei Radicali in 35 carceri per la prossima settimana

7 Detenuto autorizzato a lavorare all''esterno non rientra in carcere, il Garante: sono sorpresa

8 Invitati per un pranzo con Papa Francesco: due detenuti si danno alla fuga poco prima di arrivare

9 Anziano sorpreso a tagliare le piante davanti al carcere: la figlia non riusciva a parlare bene con il marito detenuto

10 Detenuti ottenevano misure alternative per lavorare, ma le ditte erano false e il lavoro inesistente


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Pasquale Di Lorenzo, Sovrintendente di Polizia Penitenziaria ucciso dalla mafia il 13 ottobre 1992

2 Detenuta arriva in carcere ma si nasconde tra la folla ed evade da Rebibbia

3 Dichiarazioni Andrea Orlando: caserme gratuite per la Polizia Penitenziaria e Decreto trasferimenti sedi extra moenia

4 Carceri, SAPPE: “Questo Governo toglie il pacco dono dell’Epifania ai poliziotti penitenziari per pagare l’aumento di stipendio dell’83% ai detenuti che lavorano: vergognoso!”

5 Gennaro De Angelis, Agente di Custodia ucciso dalla camorra il 15 ottobre 1982

6 In memoria di Francesco Di Maggio, Magistrato e Vice Capo DAP deceduto il 7 ottobre 1996

7 In memoria di Ignazio De Florio, Agente di Custodia ucciso in un agguato camorristico l''11 ottobre 1983

8 Riordino dei ruoli della Polizia Penitenziaria e dirigenza dei funzionari del Corpo e ispettori-funzionari. Ma i dirigenti penitenziari e gli altri funzionari civili, saranno contenti?

9 Scomparso stamattina a Roma il Professor Lionello Pascone, generale in congedo del Corpo di Polizia Penitenziaria

10 Riforma penitenziaria di fine legislatura, che forse favorisce solo il solito Gattopardo