Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
I vertici del DAP elogiano l'intervento del collega che ha salvato il bambino

Polizia Penitenziaria - I vertici del DAP elogiano l'intervento del collega che ha salvato il bambino


Notizia del 10/12/2013 - ROMA
Letto (2244 volte)
 Stampa questo articolo


Il capo del Dipartimento per l'amministrazione penitenziaria, Giovanni Tamburino, con una lettera, ha elogiato l'intervento fulmineo e coraggioso dell'Assistente Luigi Barbanera, 45 anni, che ieri si è reso protagonista dell'eroico salvataggio di un bambino di 20 mesi precipitato dalla finestra dell'appartamento dei genitori a Cantù, impedendo drammatiche conseguenze per la vita del piccolo. Barbanera, che presta servizio al carcere di Como, ieri, smontato dal servizio, si trovava in macchina, fermo a un semaforo, nei pressi dell'abitazione del bimbo, quando ha notato il piccolo in piedi sul davanzale. Con grande prontezza di riflessi, è uscito dalla macchina ed è riuscito ad afferrare al volo il bimbo dopo la caduta di otto metri.

''E' una bella notizia, che ci riempie di gioia - ha dichiarato il Capo del Dap - innanzitutto perché il bambino non ha subito conseguenze dalla drammatica caduta e poi perché il salvataggio è stato effettuato da un nostro poliziotto che, libero dal servizio, ha dimostrato il valore etico e professionale dell'Assistente Barbanera e con lui di tutti gli appartenenti al Corpo di Polizia Penitenziaria''.

''Centinaia di suicidi sventati ogni anno, interventi tempestivi e coraggiosi per evitare il peggio quando si verificano atti di autolesionismo, risse tra detenuti, eventi critici che mettono anche a rischio la vita stessa degli Agenti. La Polizia Penitenziaria ogni giorno si rende protagonista di atti eroici, senza che di questo venga dato risalto sui giornali - aggiunge il vice capo del Dipartimento, Luigi Pagano - L'intervento dell'assistente Barbanera ha giustamente dato rilievo a un uomo della Polizia Penitenziaria, e in questo mi associo alle parole di elogio del capo del Dipartimento. Sarebbe bello, però, ogni tanto, leggere sui giornali anche delle decine di storie di solidarietà, di umanità e di coraggio che si consumano all'interno delle carceri, e che vedono protagonisti gli uomini e le donne della Polpen''.

notizie.tiscali.it

L'eroe di Como che ha salvato il bimbo caduto: "ho fatto quello che si doveva fare"

 

Suicidi in carcere: ecco la scomoda verità di cui nessuno parla...

 

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l8 maggio

2 Il Consiglio di Stato boccia il riordino in due punti: sovrintendenti e Luogotenente senza criterio

3 Due Agenti della Polizia Penitenziaria delle scorte soccorrono una bambina in preda ad una crisi epilettica

4 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

5 Prato, agente di Polizia Penitenziaria insegue scippatore e lo fa arrestare

6 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

7 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

8 Seminfermo di mente e pericoloso omicida fuge da REMS: è il terzo caso in poche settimane

9 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

10 Grappa artigianale preparata dai detenuti nel carcere di Bologna


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

3 Riordino delle carriere: arriva lok anche del Consiglio di Stato

4 Riordino delle carriere: buono lesito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

5 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

6 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

7 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

8 Accreditati 320 euro di bonus . Ora si attende il Decreto per le funzioni direttive a marescialli e ispettori

9 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

10 Riordino delle carriere: analisi dei contenuti del parere favorevole del Consiglio di Stato