Con riferimento a talune, palesi inesattezze diffuse e veicolate il giorno 24 gennaio 2014 da un sito internet di un’organizzazione sindacale, è doveroso precisare quanto segu" />

  Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Il Capo DAP Giovanni Tamburino in difesa delle Fiamme Azzurre della Polizia Penitenziaria

Polizia Penitenziaria - Il Capo DAP Giovanni Tamburino in difesa delle Fiamme Azzurre della Polizia Penitenziaria


Notizia del 05/02/2014 - ROMA
Letto (1103 volte)
 Stampa questo articolo


 Con riferimento a talune, palesi inesattezze diffuse e veicolate il giorno 24 gennaio 2014 da un sito internet di un’organizzazione sindacale, è doveroso precisare quanto segue.

Fermi restando i già evidenziati meriti dei ragazzi del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre (Anna Cappellini-Luca Lanotte e Carolina Kostner), che anche prima della medaglia di Budapest erano degli atleti affermati a livello internazionale e con alle spalle diverse partecipazioni olimpiche, al Capo Dipartimento dell’Amministrazione Penitenziaria non sfuggono certamente il valore e l’eroismo quotidiano dimostrato dal personale del Corpo di Polizia Penitenziaria nell’espletamento di un servizio d’istituto di per se difficile. Servizio reso ancor più gravoso sia dal sovraffollamento delle carceri, sia dalla carenza di personale. Non a caso, a tutti gli appartenenti che si sono distinti per atti considerati particolarmente meritevoli di riconoscimento, sono dedicate le riunioni delle commissioni per le ricompense che, a seguito di una positiva valutazione all’esito dell’istruttoria, attribuiscono premi, promozioni, encomi o lodi. Da lodare sono tutti gli appartenenti alla Polizia Penitenziaria che contribuiscono ad elevare l’immagine del Corpo: tutti senza discriminazioni di specializzazione o reparto, perché la Polizia Penitenziaria è - e deve essere- sempre unitariamente considerata.

Per quel che concerne l’erogazione di risorse economiche da destinarsi agli atleti delle Fiamme Azzurre e alla loro attività agonistica, è doveroso precisare che: il CONI (Comitato Olimpico Nazionale Italiano), eroga, con modalità trasparenti, fondi da destinarsi ai Gruppi Sportivi Militari o dei Corpi Civili dello Stato. Nel caso della Polizia Penitenziaria tali fondi sono così distribuiti:

  • ·       attività agonistica;
  • ·       mantenimento (e sviluppo) dell’impiantistica sportiva;
  • ·       promozione e diffusione dell’attività fisica di base finalizzata al personale ed ai propri familiari.
STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso imminente per 540 Agenti di Polizia Penitenziaria riservato ai VFP1 e VFP4

2 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

3 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

4 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

5 Consiglio dei Ministri: Santi consolo NON confermato nel ruolo di Capo DAP?

6 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

7 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

8 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

9 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

10 Evasione da Sollicciano: probabile rimozione Direttore e Comandante, ma il Sappe chiama in causa il DAP e Gennaro Migliore


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 Riordino: tra formiche e grilli lamentosi

3 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

4 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

5 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

6 Riordino vuol dire mettere ordine

7 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

8 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

9 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?

10 Cos''è e come funziona la Banca dati nazionale del Dna