Sappe,

  Lug/Ago 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Lug/Ago 2017  
  Archivio riviste    
Il carcere di "massima sicurezza" di Viterbo è un colabrodo: fiaccolata dei Poliziotti Penitenziari

Polizia Penitenziaria - Il carcere di


Notizia del 29/10/2015 - VITERBO
Letto (1450 volte)
 Stampa questo articolo


Mammagialla al buio, fiaccolata di protesta della Polizia Penitenziaria.

Manifestazione pacifica, questo pomeriggio, davanti al carcere di Viterbo. E’ stata pensata e promossa dalle sigle sindacali di Sappe, Cgil, Cisl, Sinappe e Uil per chiedere una risoluzione delle problematiche che da anni affliggono l’istituto e minano la sicurezza del personale: dall’inesistente impianto di illuminazione esterno, alle obsolete divise degli agenti fino ad arrivare a una carente assistenza medica.

“Questo è l’ultimo atto – dicono – di una serie di richieste che per anni sono rimaste inascoltate”. Nel mirino della protesta, in primis, la direttrice del carcere Teresa Mascolo e la provveditore regionale dell’amministrazione penitenziaria Maria Claudia Di Paolo.

“Dal 2008 – spiegano – l’istituto versa in uno stato di insicurezza per la mancata illuminazione esterna, la visibilità è praticamente nulla. Segnaliamo quest’anomalia da sette anni ma mai nessuno ha preso provvedimenti o stanziato un solo euro. Insomma, il problema non si è mai voluto risolvere ma ora vogliamo delle risposte prima che qualcuno si faccia male”.

Quel qualcuno sono soprattutto gli agenti di Polizia Penitenziaria. “Secondo la legge – dicono – se un detenuto scappa la colpa ricade sul custode. Abbiamo mogli e figli. Vogliamo essere tutelati, non pagare per un carenza che non dipende da noi. La mancata illuminazione, infatti, non ci permetterebbe di individuare un evaso già a pochi metri di distanza dal carcere pagandone direttamente le conseguenze”.

I sindacati si rivolgono anche al sindaco Leonardo Michelini e alla prefetto Rita Piermatti. “Mammagialla è un carcere di massima sicurezza dove sono detenuti anche criminali del 41bis. Se uno di loro evade – spiegano – il problema è anche di ordine pubblico. Anche il sindaco e la prefetto facciano la loro parte, diventando nostri interlocutori”.

A inasprire questo stato di agitazione anche il mancato approvvigionamento del vestiario per gli agenti di Polizia Penitenziaria. “L’approvvigionamento del vestiario – continuano – è fermo da anni. Le divise costrette a indossare oggi sono obsolete e non più degne di un corpo di polizia”.

Carente, secondo i sindacati, anche l’assistenza medica. “Se in servizio – spiegano – un uomo del personale incappa in un infortunio è costretto ad andare al pronto soccorso autonomamente chiedendo un permesso lavorativo”.

tusciaweb.eu

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Sissy Trovato Mazza torna a casa: l''Agente penitenziaria colpita alla testa da un proiettile nell''ascensore dell''ospedale di Venezia è fuori pericolo

2 Arrestato poliziotto penitenziario in aspettativa. Rubava bancali di legno per rivenderli a 4 euro

3 Poliziotto penitenziario speronato più volte da un''auto mentre era sul suo scooter: preso il pirata della strada

4 Arrestato Agente penitenziario in servizio a Rebibbia: aveva droga e telefonini da smerciare in carcere

5 Il caso dell''Agente Lepore deceduta in ospedale: a processo il medico per firme false e omicidio colposo

6 Espulso dall''Italia il detenuto marocchino Rachid Assarag che accusò i Poliziotti penitenziari di maltrattamenti

7 Detenuto tenta di strangolare un Poliziotto penitenziario nel carcere di Sollicciano: salvato dagli altri detenuti

8 Detenuto prende a pugni e testate gli Agenti e incita alla rivolta nel carcere di Salerno

9 Sventato tentativo di evasione dal carcere di Trapani: detenuti avevano scavato un buco nell''ultima cella della sezione

10 Scoperti tre telefoni cellulari nel carcere di Poggioreale: erano nel padiglione riservato ai boss in alta sicurezza


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Poliziotto Penitenziario si suicida: in servizio all''NTP di Palermo Pagliarelli si è tolto la vita con la pistola d''ordinanza

2 Appena 48 ore dopo un altro Agente Penitenziario si spara un colpo alla testa: Finanziere chiama i soccorsi, ma il collega muore nel tragitto

3 1990: ultima Festa del Corpo Agenti di Custodia. Il video della spettacolare cerimonia.

4 In memoria di Francesco Rucci, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso da terroristi di Prima linea il 18 settembre 1981

5 In memoria dell''Appuntato Pasquale De Santis, ucciso da un detenuto durante un tentativo di evasione dal carcere di Porto Azzurro l''11 settembre 1943

6 Protesta di tutti i sindacati della Polizia Penitenziaria. Corteo il giorno del bicentenario dal Ministero della Giustizia alle Terme di Caracalla

7 In memoria di Antimo Graziano, Brigadiere degli Agenti di Custodia ucciso dalla camorra il 14 settembre 1982

8 Perché la Polizia Penitenziaria sarà in piazza a manifestare il 19 settembre 2017. Donato Capece (SAPPE) lo spiega al Ministro della Giustizia Andrea Orlando"

9 Ma i professionisti del carcere (Antigone, Bernardini, Radicali, Nessuno tocchi Caino, ecc…) da che parte stanno?

10 Il messaggio del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella per i 200 anni della Polizia Penitenziaria