Marzo 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2018  
  Archivio riviste    
Il Direttore del carcere di Marassi, Salvatore Mazzeo, riconfermato dalla Cancellieri

Polizia Penitenziaria - Il Direttore del carcere di Marassi, Salvatore Mazzeo, riconfermato dalla Cancellieri


Notizia del 09/01/2014 - GENOVA
Letto (2378 volte)
 Stampa questo articolo


Mazzeo, indirettamente, era stato uno dei protagonisti della vicenda di cronaca legata alla fuga del Bartolomeo Gagliano. L'uomo aveva infatti dichiarato a caldo ai giornalisti, dopo la fuga del serial killer a seguito di un permesso premio, concessogli in base alla buona condotta: "Noi non sapevamo che avesse quei precedenti penali. Per noi era un rapinatore".

All'epoca alcuni avevano paventato la possibile rimozione dalla guida del carcere di Marassi di Mazzeo, anche se Gagliano era stato valutato in base al fascicolo di reato per cui era detenuto, che risaliva al 2006 e lo indicava appunto come rapinatore. Il serial killer era stato infatti assolto per i tre omicidi per infermità mentale e internato in un manicomio criminale.

"Non c’è dunque stato alcun trasferimento di sede, prosegue Martinelli, e quindi conseguentemente alcun reintegro di Mazzeo a Genova così come non mi sembra vi sia stata una sua convocazione e audizione nella sede del Ministero di Roma. Apprendiamo che l’Amministrazione Penitenziaria ha avviato un’azione disciplinare per quelle dichiarazioni, e sicuramente in quella sede Mazzeo eserciterà il diritto di chiarire e difendersi dai rilievi che gli saranno mossi".

“Come primo e più rappresentativo Sindacato della Polizia Penitenziaria affermammo, da subito, di trovare singolare se Salvatore Mazzeo avesse pagato col trasferimento da Marassi talune pur improvvide dichiarazioni alla stampa. Mazzeo è a Genova da diversi anni, come SAPPE abbiamo avuto anche momenti di contrasto per questioni sindacali, come è normale che sia, ma si deve riconoscere che è un dirigente che sa gestire bene un carcere complicato e costantemente sovraffollato come Marassi. E questo glielo ha riconosciuto tra gli altri anche il Ministro della Giustizia Annamaria Cancellieri, che dopo una visita proprio a Marassi tre mesi fa definì quello diretto da Mazzeo *un carcere "illuminato", bene organizzato e con un ottimo rapporto con il territorio*…..”. Un carcere nel quale, solo per citare quel che è accaduto negli ultimi giorni, i poliziotti hanno sventato una pericolosa faida tra detenuti stranieri e italiani e hanno salvato due detenuti da due diversi tentativi di suicidio…”.

sanremonews.it

Contro il trasferimento del Direttore di Marassi si schiera il Sappe: anche i detenuti scioperano

 

Rimozione del Direttore Mazzeo: anche la Camera Penale si schiera in difesa del Direttore

 

DAP avvia azione disciplinare contro il il Direttore di Marassi, Salvatore Mazzeo per le dichiarazioni alla stampa

 

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LIGURIA
Statistiche carceri Regione Liguria







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Suicida in casa agente di Polizia Penitenziaria. Era in servizio nel carcere di Aosta L''Agente era alle dipendenze del Gruppo Operativo Mobile

2 Pericoloso detenuto accusa malore sull’A2: agenti di Messina sventano la fuga

3 Blitz in carcere: perquisite celle e detenuti per cercare droga e telefonini sospetti

4 Domani i funerali di Davide Agente penitenziario suicida

5 Eurodeputata di Forza Italia in visita al Carcere di Busto: i detenuti stranieri scontino la pena nel loro Paese d’origine”

6 Forze Armate: NoiPA è diventato un problema?

7 Arrestati due agenti del carcere di Matera agevolazioni a detenuti in cambio di denaro

8 Vallanzasca, carcere Bollate: dategli la libertà condizionale

9 NoiPa: Forze Armate in rivolta. E spunta una petizione on line

10 M5S chiede intervento Ministro Giustizia: Parlamentari raccolgono allarme agenti Polizia Penitenziaria


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Due anni fa ci lasciava Nicola Caserta, Presidente del Sappe, amico e collega di tutti noi

2 Lorenzo Cutugno: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso dalle BR l''11 aprile 1978

3 Quanto il temporeggiatore arretra ...

4 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

5 Non fatevi raccontare quello che succede in “miniera” da chi lavora dietro una scrivania. Il GOM visto da dentro

6 La lingua segreta dei tatuaggi sulla persona detenuta

7 L’indennità per la “presenza esterna”: a chi si e a chi no

8 Il rapporto tra immigrazione, carcere ed elezioni politiche

9 Sicurezza sul lavoro: il rischio elettrico

10 Convegno Salerno tenuto il 10 aprile dal Sappe su “Radicalizzazione nelle carceri”