Donato Capece, segretario generale del sindacato autonomo Polizia Penitenziaria Seppe, ha voluto ancora una volta rimarcare la drammatica situazione degli Opg italiani: "Recenti episodi di cronaca e la commissione d'inchiesta s" />

  Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
IL DISINTERESSE VERSO GLI OPG PESA SUGLI INTERNATI E SULLA POLIZIA PENITENZIARIA

Notizia del 24/06/2011 - ROMA

IL DISINTERESSE VERSO GLI OPG PESA SUGLI INTERNATI E SULLA POLIZIA PENITENZIARIA

letto 1638 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi
Donato Capece, segretario generale del sindacato autonomo Polizia Penitenziaria Seppe, ha voluto ancora una volta rimarcare la drammatica situazione degli Opg italiani: "Recenti episodi di cronaca e la commissione d'inchiesta sugli ospedali psichiatrici giudiziari, guidata dal senatore Ignazio Marino, hanno riproposto con forza il problema della gestione di strutture di reclusione che hanno bisogno di una progettualita' tale da garantire l'assistenza ai malati e la sicurezza degli operatori, quali appunto gli ospedali psichiatrici giudiziari".
Il leader del Sappe ha poi aggiunto: "Certo e' che i buoni propositi delle Direzioni si scontrano sempre piu' spesso con una cronica carenza di fondi, dopo i tagli disposti dal ministro della Giustizia e i ritardi nella gestione dell'assistenza medica al servizio sanitario nazionale. E colpevole e' anche una diffusa e radicata indifferenza della politica verso questa grave specificita' penitenziaria''.

Capece ha voluto rimarcare in particoalre il fatto che a subire le conseguenze maggiori del diffuso disinteresse verso gli Opg, sono soprattutto gli agenti di Polizia Penitenziaria e gli stessi internati, "che dovrebbero essere curati e non custoditi''. Poi ricorda che "Dando attuazione alle direttive del ministero della Giustizia che ha disposto il blocco degli organici negli ospedali psichiatrici giudiziari, la dotazione organica degli agenti e' scesa in cinque anni di circa 40 unita' fino agli attuali 119, a fronte di un aumento esponenziale di internati, dai 178 nel 2008 agli attuali 357".
Capece poi illustra nel dettaglio la situazione: "In ogni reparto, infatti, a fronte di oltre 100 ricoverati e' presente un solo agente rispetto ai tre previsti fino a qualche anno fa per garantire la sorveglianza su due piani dell'immobile e all'interno del cortile. In queste condizioni e' evidente come diventi impossibile la gestione dei reparti, con il rischio quotidiano di risse, aggressioni e gesti di autolesionismo, alimentati anche dagli spazi ristretti in cui sono costretti a vivere gli internati, incompatibili con il disagio psichiatrico''. In conclusione, il Sappe ha rilevato che è necessario un intervento politico a tutti i livelli: ''occorre che i politici, a tutti i livelli, si facciano carico del loro ruolo istituzionale, mettendo le strutture psichiatriche nelle condizioni di poter svolgere al meglio il loro lavoro, poiche' le condizioni disumane in cui versano gli ospedali psichiatrici giudiziari sono il frutto di una voluta indifferenza della societa' civile, dei politici, ma soprattutto dei vertici dell'Amministrazione che certamente aveva cognizione di quanto e' emerso dalla Commissione parlamentare d'inchiesta''.
STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

8 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

9 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

10 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE