Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Il Ministro Alfano "condannato" per risarcimento danni per un incidente occorso ad un agente penitenziario

Polizia Penitenziaria - Il Ministro Alfano


Notizia del 20/05/2011 - TREVISO
Letto (3308 volte)
 Stampa questo articolo


L'altra mattina il giudice di pace Maurizio Redeghieri ha condannato il ministro Angelino Alfano, in qualità di titolare del dicastero di Grazia e Giustizia, a rifondere le spese legali di 1.500 euro a una nota compagnia assicuratrice.

Tutto è iniziato con un incidente stradale, un tamponamento, di cui è rimasto vittima un agente di polizia penitenziaria di Treviso. Il danno al veicolo è di 200 euro e l'uomo presenta un certificato medico di 36 giorni per il classico colpo di frusta. In base a tale documentazione, la compagnia assicuratrice del tamponante rifonde 3 mila euro.

Il caso sembra chiuso. In realtà l'agente prolunga la sua malattia, portandola a 89 giorni. Lo Stato paga i giorni di assenza ulteriori e poi chiede alla compagnia di rifondere un maggiore importo, legato appunto al prolungarsi dell'assenza.

La società rifiuta: i certificati, sottolinea, non stabiliscono un collegamento tra il tamponamento e l'ulteriore malattia.

Scatta l'atto di citazione: l'Avvocatura di Stato trascina l'assicurazione in tribunale. La causa arriva sul tavolo del giudice di pace Maurizio Redeghieri. Che, dopo aver esaminato tutto il materiale presentato dalle parti, dà ragione alla compagnia.

La domanda del ministero - scrive il giudice nelle motivazioni della sentenza - è temeraria. Tre mesi di malattia a fronte di un danno materiale di soli 200 euro sembrano decisamente troppi. Le spese legali - 1.500 euro - vengono fissate pertanto a carico del soccombente, vale a dire l'Avvocatura dello Stato e quindi il ministero di Giustizia. E poiché a capo del dicastero c'è Angelino Alfano, è lui ad essere indicato nella sentenza come obbligato al pagamento.

tribunatreviso.gelocal.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE VENETO
Statistiche carceri Regione Veneto







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

3 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

4 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

5 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

8 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

9 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

10 Baschi Azzurri dell''Umbria ... rialziamoci!!