Marzo 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Marzo 2017  
  Archivio riviste    
Il Ministro Orlando oggi a Strasburgo per dimostrare all'Europa i progressi del carcere in Italia

Polizia Penitenziaria - Il Ministro Orlando oggi a Strasburgo per dimostrare all'Europa i progressi del carcere in Italia


Notizia del 16/06/2015 - ESTERO
Letto (859 volte)
 Stampa questo articolo


Il ministro della Giustizia Andrea Orlando oggi sarà ricevuto a Strasburgo, per discutere della situazione carceraria del nostro Paese, che nell’ultimo anno ha visto un buon miglioramento, infatti il numero di detenuti è sceso dai 66mila di tre anni fa e si è stabilizzato a 53mila, a fronte di 49mila posti disponibili. La riforma del sistema penitenziario allo studio del Parlamento. L’approvazione della legge sulle misure alternative al carcere, che rende più stringenti le valutazioni per l’applicazione della pena detentive, l’accordo con Bankitalia per accelerare e rendere certo il pagamento degli indennizzi legati ai processi troppo lunghi, solo alcuni dei temi che il ministro Orlando al Consiglio d’Europa.

Oggi l’incontro al Consiglio d’Europa serve ora all’Italia per dimostrare di aver predisposto soluzioni strutturali sulla situazione carceri. Sul fronte carceri, il ministero ha al suo attivo una serie di protocolli con la gran parte delle Regioni per potenziare l’accesso alle misure alternative alla detenzione per i detenuti con problemi legati alla tossicodipendenza e per incentivare il reinserimento sociale; la firma del decreto ministeriale per l’istituzione del garante nazionale dei detenuti; i progetti per rivedere la funzionalità delle strutture per minori, e un incentivo per il lavoro in carcere.

Ansa

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Concorso per 540 allievi di Polizia Penitenziaria: domanda entro l’8 maggio

2 Gli Agenti penitenziari assolti dal caso Cucchi citano in giudizio tre Ministeri: Giustizia, Difesa e Interno

3 Fuorni. Bomba in carcere, si indaga. Oggi la protesta dei Poliziotti Penitenziari

4 Travolta e uccisa una ciclista: Poliziotto penitenziario indagato per omicidio stradale

5 Intimidazioni alla Polizia Penitenziaria: forate le ruote delle auto del Corpo a Cagliari

6 Torino, agente penitenziario si porta a casa il rame dei condizionatori

7 Igor il russo, l''ex compagno di cella: E'' diventato Ezechiele dopo la conversione

8 Arrestato di nuovo boss Concetto Bonaccorsi: era evaso da permesso premio dal carcere di Secondigliano

9 Palermo, i familiari di Francesca Morvillo lasciano la fondazione Giovanni Falcone

10 Lanciano, poliziotti penitenziari costretti a saltare i pasti


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Servizio di polizia stradale: la penitenziaria è la più temuta tra le forze dell''ordine!

2 Ecco le nuove insegne di qualifica dopo il riordino delle carriere

3 Un anno fa ci lasciava Nicola Caserta

4 Lorenzo Cutugno: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso dalle BR l''11 aprile 1978

5 Riordino delle carriere: buono l’esito delle consultazioni dei sindacati e dei Co.Ce.r. presso le commissioni parlamentari

6 Francesco Di Cataldo: in memoria del Maresciallo Maggiore degli Agenti di Custodia ucciso dalle BR a Milano il 20 aprile 1978

7 Riordino: una proposta per le nuove insegne di qualifica della Polizia Penitenziaria

8 Riordino delle carriere. Analisi della situazione dei Sovrintendenti

9 Salvatore Rap: in memoria dell''Agente di Custodia ucciso durante la rivolta nel carcere di San Vittore del 21 aprile 1946

10 Riordino: perché negare l’evidenza dei benefici?