Dicembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2017  
  Archivio riviste    
Il Presidente della Regione Sardegna Cappellacci: riaprire l'Asinara? Sarebbe un crimine

Polizia Penitenziaria - Il Presidente della Regione Sardegna Cappellacci: riaprire l'Asinara? Sarebbe un crimine


Notizia del 17/06/2013 - SASSARI
Letto (1640 volte)
 Stampa questo articolo


Contro la riapertura dell'isola dell'Asinara come carcere, interviene il Presidente della Regione Sardegna Cappellacci: "sarebbe un crimine".

«Presso l'Isola dell'Asinara la Regione e la Conservatoria delle Coste stanno portando avanti una serie di progetti che la renderanno un modello di eccellenza di sviluppo sostenibile. Qualsiasi ipotesi di riapertura del vecchio carcere non solo sarebbe un'ipotesi scellerata, ma sarebbe un'idea retrograda e per noi inaccettabile». Sono le parole del presidente della Regione Ugo Cappellacci, che respinge l'ipotesi avanzata lunedì mattina dal sottosegretario alla Giustizia Beretta, in visita a Cagliari ed in altri centri della Sardegna, che non ha escluso la riapertura del vecchio carcere di massima sicurezza dell'Asinara, oggi isola-parco. Lì verrebbero sistemati, nuovamente, come è stato per diversi anni, alcuni dei mafiosi in regime di 41bis che (sicuramente) destinati alle carceri sarde.

«Spiace che ogni qualvolta appare nella nostra isola un ministro o sottosegretario fresco di nomina viene riproposta questa idea folle», dice ancora Cappellacci. «Questo fa sospettare che qualche solerte funzionario abbia verso tale area un'attenzione di cui faremo volentieri a meno. La Sardegna e le sue isole minori si propongono sullo scenario internazionale per uno straordinario patrimonio ambientale, paesaggistico, culturale e identitario. Per questo rifiutiamo e contrasteremo ogni iniziativa che tenti di riappiccicare alla nostra terra l'etichetta di Cayenna d'Italia. Sarebbe quello l'unico vero crimine».

sardies.org

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE SARDEGNA
Statistiche carceri Regione Sardegna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Si è tolto la vita impiccandosi il Poliziotto penitenziario accusato dalla figlia di averla violentata

2 Forze dell’Ordine, arriva il Taser. Ecco il modello scelto per la sperimentazione

3 Colloqui disinvolti nel carcere di Padova: ai boss veniva consentito anche di incontrare persone sotto inchiesta del proprio clan

4 Pagarono 50 euro al medico per falsi certificati: licenziati due Poliziotti penitenziari già sospesi

5 Arrestato ex Agente penitenziario dai Carabinieri: in casa teneva pistole, munizioni e paletta della Polizia Penitenziaria

6 Migliorano le condizioni degli allievi a Cairo Montenotte. Il sindaco: bollite l''acqua

7 Protesta nazionale dei Poliziotti penitenziari francesi: aggressioni continue, poco interesse da parte del Governo

8 Enrico Sbriglia: a Padova ci sono scandali perché qui si indaga. Nelle altre carceri c''è omertà e copertura

9 Movimento cinque stelle: il decreto di riforma dell''ordinamento penitenziario serve a smantellare il 4-bis, un regalo ai detenuti pericolosi

10 Ergastolano ordinava estorsioni e pestaggi dal carcere di Bologna: utilizzava il telefono del compagno di cella che era in semilibertà


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La resa e lo scioglimento della Polizia Penitenziaria: una scelta che avrà pesanti ricadute per lo Stato

2 Visite medico-fiscali: il Re, il Giullare e i cetrioli che volano

3 Dopo dieci anni di blocco contrattuale, un rinnovo da sfigati ... un misero caffè al giorno

4 Se San Basilide volesse farci una grazia, accetteremmo volentieri il passaggio agli Interni

5 In ricordo del Sovrintendente Capo Italo Giovanni Corleone

6 Giuseppe Lorusso, Agente del Corpo degli Agenti di Custodia, ucciso dai terroristi di Prima Linea il 19 gennaio 1979 a Torino

7 Una riforma necessaria: dalla sentenza Torreggiani ad oggi

8 Lotta alle mafie: le parole di chi non ha omesso il carcere e la Polizia Penitenziaria

9 Il servizio di tutoring e la beneficienza all''amministrazione

10 Il martirio di Germana Stefanini