Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Il Sindaco di Catania Enzo Bianco incontra il Sappe e l'Anppe

Polizia Penitenziaria - Il Sindaco di Catania Enzo Bianco incontra il Sappe e l'Anppe


Notizia del 30/03/2014 - CATANIA
Letto (2287 volte)
 Stampa questo articolo


Nei giorni scorsi, una rappresentanza del SAPPe e dell’ANPPe, è stata ricevuta a Catania presso il “Palazzo degli Elefanti” dal Sindaco On. Enzo Bianco.

La delegazione del Sappe (Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria), guidata dal Segretario Nazionale Dott. Francesco Pennisi, ha illustrato ampiamente al primo cittadino le gravi problematiche che attanagliano gli Istituti Penitenziari Catanesi di “Bicocca “e “Piazza Lanza”.

Oltre alle notevoli problematiche strutturali e di salubrità dei posti di lavoro, è stata posta in evidenza la grave carenza degli organici di Polizia Penitenziaria che sta mettendo a dura prova la resistenza fisica e psichica del personale operante.

In particolar modo è stata rilevata la delicata situazione del carcere di Catania Bicocca ove a fronte di un organico previsto di 200 unità ,ne sono presenti poco più di 100 ,totalmente insufficienti per garantire i livelli minimi di sicurezza di una Struttura ove sono ristretti circa 280 detenuti , sottoposti al regime di “ Alta Sicurezza “,appartenenti per lo più alle consorterie criminali che purtroppo imperversano nella provincia .

Presente all’ incontro anche una delegazione dell’ANPPe (Associazione Nazionale Polizia Penitenziaria) con il Presidente Provinciale Dott. Silvio Grasso,che ha prospettato l’apertura della nuova sezione di Catania che sarà intitolata a “Luigi Bodenza”, (appartenente al Corpo di Polizia Penitenziaria Medaglia d’oro al Valor civile) ,barbaramente ucciso a Catania nel 1985 dalla criminalità mafiosa.

Lo stesso ha illustrato altresì i molteplici fini statutari ,ovvero quelli di volontariato,assistenza e solidarietà che ormai da tempo vengono svolti dagli associati Anppe, nonchè la partecipazione a manifestazioni di carattere militare e civile alla presenza delle Istituzioni della Repubblica .
Il Sindaco On.Enzo Bianco,oltre a manifestare grande apprezzamento e considerazione per il difficile lavoro della Polizia Penitenziaria,ha assicurato il suo impegno, precisando che farà attenzionare le criticità illustrate al neo Ministro della Giustizia On. Andrea Orlando,ponendo in evidenza che, una sede penitenziaria come Catania ,in considerazione dei particolari disagi del territorio ,legate principalmente alla notevole presenza della criminalità organizzata, deve necessariamente avere una diversa attenzione da parte degli Organi Istituzionali competenti.

Sappeinforma

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE SICILIA
Statistiche carceri Regione Sicilia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

9 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali

10 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

3 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

4 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

7 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

8 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

9 Razionalizzazione del personale: pure quello informatico però

10 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario