Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Il terrorista Salah va trasferito in Francia: massima sicurezza e segretezza per la traduzione

Polizia Penitenziaria - Il terrorista Salah va trasferito in Francia: massima sicurezza e segretezza per la traduzione


Notizia del 04/04/2016 - ESTERO
Letto (542 volte)
 Stampa questo articolo


Adesso che il Belgio ha detto di sì all'estradizione in Francia, comincia il difficile. Salah Abdeslam, unico jihadista delle stragi di Parigi ancora in vita, torna sul luogo dei delitti. Dovrà percorrere 300 chilometri, comparire davanti alla giustizia ed essere poi blindato in un carcere di massima sicurezza, in isolamento.

Gli interrogativi su questo trasferimento ad altissimo rischio cominciano a rincorrersi. Il viaggio avverrà nei prossimi 10 giorni, secondo quanto annunciato dal ministero della Giustizia, che sta già organizzando in ogni particolare la delicatissima operazione. Da Bruges, dove è in carcere, il terrorista dovrà raggiungere palazzo di Giustizia a Parigi, quindi una prigione di massima sicurezza non lontano dalla capitale.

Si parla di Nanterre e di Fleury-Merogis. La data e l'ora del trasferimento del detenuto più sorvegliato d'Europa, nonché il mezzo di trasporto che sarà utilizzato, sono segreti e tali rimarranno fino all'ultimo istante. Ogni rischio di evasione, o di attacco da parte di possibili complici sul percorso da Bruges a Parigi dovrà essere ipotizzato ed evitato. A sorvegliare l'operazione saranno le teste di cuoio del RAID e del GIGN. I dirigenti di questi reparti avrebbero già dato parere sfavorevole a un viaggio in furgone blindato, considerando troppo lungo il percorso stradale di oltre 300 chilometri. Aereo o elicottero sono i mezzi che probabilmente saranno preferiti, in quanto consentono di limitare al massimo i rischi di attacco o di evasione.

Resterebbe da "bonificare" da ogni eventuale rischio di agguato la ventina di chilometri che separano il carcere dove si trova Salah dall'aeroporto di Bruges. La base aerea militare di Villacoublay, vicino a Versailles, sarebbe ideale per evitare ogni rischio all'arrivo a destinazione. Resta poi da individuare il carcere che ospiterà Salah Abdeslam.

La scelta è fra quelli di massima sicurezza che offrono celle in settori isolati dagli altri detenuti. Da escludere le prigioni con forte presenza di terroristi islamici, per evitare qualsiasi impatto emotivo dell'arrivo dell'ingombrante ospite sulla popolazione carceraria presente.

Ansa

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

2 Polizia Penitenziaria di Palermo consegna doni e giocattoli per i bambini con malattie metaboliche e rare

3 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

4 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

5 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

6 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

7 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

8 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone

9 Chi è Hmidi Saber l''estremista islamico arrestato oggi e tutte le sue vicende nelle carceri italiane

10 Poliziotto penitenziario colpito al volto con pugni da detenuto 18enne al carcere minorile di Roma


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

5 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

6 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

7 La sentenza Torreggiani (o meglio la sua sciagurata applicazione) ha distrutto le carceri italiane

8 Carceri e web sono la prima linea nella lotta al terrorismo islamico: noi della Polizia Penitenziaria siamo pronti?

9 Operazione Onda Blu: NIC Polizia Penitenziaria arresta a Crotone due evasi da Voghera

10 In memoria del collega Pietro Sanclemente, Assistente Capo del carcere di Trapani