Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
Imperia: poliziotti aggrediti in carcere da due detenuti, la denuncia del SAPPE

Polizia Penitenziaria - Imperia: poliziotti aggrediti in carcere da due detenuti, la denuncia del SAPPE


Notizia del 16/02/2014 - IMPERIA
Letto (994 volte)
 Stampa questo articolo


Sabato di violenza nel carcere di Imperia, dove questa mattina un detenuto italiano ha aggredito prima un Assistente e poi un Agente di Polizia Penitenziaria intervenuto a supporto del primo.

“La situazione resta allarmante nelle nostre carceri. Stamattina ad Imperia, durante i colloqui con i familiari, un detenuto stava tenendo un atteggiamento troppo affettuoso con la compagna e per questo era stato richiamato dall’Assistente di Polizia addetto al controllo. Un altro detenuto presente in sala è intervenuto a difesa dell’altro carcerato ed ha colpito violentemente l’Assistente ed un Agente di Polizia Penitenziaria che era intervenuto di supporto al collega.

Entrambi sono stati portati all’Ospedale ed a loro va la nostra solidarietà e vicinanza. Il grave è che il detenuto responsabile delle aggressioni si era già reso protagonista di altri eventi critici nel carcere di Imperia ed evidentemente si è sentito rincuorato dall’impunità per i suoi precedenti. Queste aggressioni sono intollerabili, tanto più se messe in atto da chi già ha colpito altri poliziotti. Noi non siamo carne da macello ed anche la nostra pazienza ha un limite... Sollecitiamo l’Amministrazione Penitenziaria a dare un direttore titolare al carcere di Imperia, ora diretto part time dal dirigente di Sanremo, e il Parlamento a rivedere il sistema dell’esecuzione penale il prima possibile, altro che vigilanza dinamica nelle galere.”

La notizia arriva dal Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria SAPPE, il primo e più rappresentativo della Categoria, per voce del segretario generale aggiunto Roberto Martinelli. “La situazione, a Imperia e nelle carceri italiane, resta grave: ma va detto che il Parlamento ignora colpevolmente il messaggio del Capo dello Stato dell’8 ottobre scorso, che chiedeva alle Camera riforme strutturali per il sistema penitenziario a fronte dell’endemica emergenza che tra l’altro determina difficili, pericolose e stressanti condizioni di lavoro per gli Agenti di Polizia Penitenziaria”, prosegue il sindacalista dei Baschi Azzurri. “Addirittura il Capo del DAP Tamburino, che nostro malgrado è anche Capo della Polizia Penitenziaria, ha avuto l’ardire di sostenere che l’Italia non sarà in grado di adottare entro il prossimo maggio 2014 quegli interventi chiesti dall’Unione Europea per rendere più umane le condizioni detentive in Italia. E le aggressioni ai poliziotti sono all’ordine del giorno”.

A Imperia erano detenute, il 31 gennaio scorso, 107 persone rispetto ai 69 posti letto regolamentari: circa il 60% i ristretti stranieri. Martinelli torna a sottolineare le criticità dei poliziotti che lavorano nelle carceri italiane: “Il nostro organico è sotto di 7 mila unità. La spending review e la legge di Stabilità hanno cancellato le assunzioni, nonostante l’età media dei poliziotti si aggira sui 37 anni. Altissima, considerato il lavoro usurante che svolgiamo”.

Sanremonews

 

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LIGURIA
Statistiche carceri Regione Liguria







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Attentato in Vaticano sventato dalla Polizia Penitenziaria: detenuto marocchino voleva fare una strage

3 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

4 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

5 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Detenuto si libera dal controllo della Polizia Penitenziaria e muore gettandosi dal quinto piano durante un sopralluogo fuori dal carcere

8 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

9 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

10 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

2 Commozione per la morte di due detenuti, ma la stampa omette di dire che uno aveva stuprato una bambina disabile e l''altro ucciso i genitori adottivi

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

6 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

7 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

8 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP

9 Qualcuno ci aiuti a fermare la strage!

10 Dal servizio di sentinella al sistema di videosorveglianza. Ma la tecnologia, da sola, non basta