Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
In Francia carceri specifiche per detenuti "radicalizzati": il Sappe le auspica anche in Italia

Polizia Penitenziaria - In Francia carceri specifiche per detenuti


Notizia del 15/01/2015 - ESTERO
Letto (1360 volte)
 Stampa questo articolo


Il primo ministro francese, Manuel Valls, ha annunciato oggi davanti all'Assemblea nazionale che "entro la fine dell'anno" nelle prigioni saranno create "ali specifiche", destinate ad accogliere i "detenuti radicalizzati". Questa è la prima idea giusta (e del tutto razionale) per smontare il più pericoloso strumento di reclutamento alla Jihad, la guerra santa islamica. 

Lo ha dimostrato anche la vicenda di uno dei tre terroristi francesi che hanno sconvolto Parigi la scorsa settimana: prima di entrare in prigione, il franco-algerino Cherif Kouachi nutriva forse qualche simpatia per la causa islamica, ma non era certo organico al peggiore settarismo. Al contrario: per stile di vita, interessi e compagnie, era molto integrato nella società francese. 

È proprio in prigione, invece, tra il 2008 e il 2009, che Sherif incontra il classico "cattivo maestro". Viene indottrinato e reclutato nel carcere di Fleury-Mérogis: è lì che avviene l’incontro che gli cambia la vita. Perché la cella accanto alla sua è abitata da Djamel Beghal, teorico della jihad. Lo stesso che successivamente convertirà anche Amedy Coulibaly, il terzo attentatore di Parigi. 

Lo stesso, è più che certo, avviene (e sicuramente sta avvenendo anche in questo momento) in tante carceri italiane. Secondo ilSappe, il Sindacato della Polizia Penitenziaria, su un totale di oltre 53.600 detenuti alla data del 31 dicembre scorso, "ben 17.462 erano stranieri e di questi circa 8 mila provenienti dai Paesi del Maghreb e dell'Africa". Per questo l'idea francese andrebbe adottata più che velocemente anche in Italia.

panorama.it

Terrorismo islamico: potenziali reclute anche nelle carceri italiane

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

2 Blitz della Polizia Penitenziaria: tre arresti per spaccio di droga a Napoli nelle prime ore della mattinata

3 Detenuto cinese violenta la figlia: compagno di cella marocchino lo sodomizza per un mese nel carcere di Prato

4 Poliziotto penitenziario travolto da auto mentre era in moto: è ricoverato in gravi condizioni

5 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

6 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

7 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

8 Ex scuola della Polizia Penitenziaria di Moastir pronta ad accogliere i migranti: quasi ultimati i lavori

9 Detenuto sorpreso ad aggiornare il proprio profilo Facebook dal carcere di Marassi

10 Bidognetti, il capoclan dei Casalesi, comunicava dal 41-bis con messaggi nascosti


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Celebrazioni 200 anni di storia del Corpo di Polizia Penitenziaria: autorizzata l’emissione della moneta d’argento da 5 euro

2 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

3 Catturato dalla Polizia Penitenziaria uno degli evasi dal carcere di Rebibbia: indagini in corso sui complici della latitanza

4 A chi danno fastidio i servizi di polizia stradale della Polizia Penitenziaria?

5 Riordino, organici dirigenziali: tra eccessi e sottodimensionamenti dei dirigenti della Polizia Penitenziaria

6 Foibe, il martirio degli Agenti di Custodia

7 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

8 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

9 Rapporto Eurispes: la Polizia Penitenziaria sgradita a un italiano su due

10 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono