Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
In permesso per accompagnare la figlia, ma il detenuto non rientra nel carcere di Bolzano

Polizia Penitenziaria - In permesso per accompagnare la figlia, ma il detenuto non rientra nel carcere di Bolzano


Notizia del 07/04/2016 - BOLZANO
Letto (877 volte)
 Stampa questo articolo


Un detenuto italiano in carcere a Bolzano per una serie di reati contro il patrimonio, è evaso l’altra sera dalla casa mandamentale di via Dante a conclusione di una giornata rocambolesca. L’uomo, un cittadino nomade che ha un residuo di pena da scontare di oltre quattro anni, aveva chiesto nei giorni scorsi il permesso di uscire dal carcere per due o tre ore dimostrando che avrebbe voluto accompagnare la figlia ad una visita medica specialistica. La richiesta è stata inoltrata alla direttrice del carcere e da questa al dottor Claudio Gottardi, magistrato di sorveglianza il quale - secondo le informazioni trapelate - avrebbe in un primo tempo autorizzato il detenuto ad accompagnare la figlia ma sotto scorta, dunque alla presenza di agenti della Polizia Penitenziaria.

L’uomo, che probabilmente da qualche tempo aveva in mente di utilizzare l’occasione per evadere, sarebbe riuscito a ottenere la fiducia della direttrice la quale avrebbe speso parole di rassicurazione con il giudice di sorveglianza per evitare di mobilitare la scorta.Insomma vi sarebbe stato un vero e proprio atto di fiducia che il detenuto in questione ha poi clamorosamente tradito.

In effetti alla mezzanotte di martedì scorso (ora entro la quale il nomade avrebbe dovuto rientrare) è scattato l’allarme. Per il momento, però, inutilmente. La direttrice si è mobilitata addirittura alle cinque del mattino per verificare se vi fosse la possibilità di un primo tentativo di rintracciare il detenuto nelle zone solitamente frequentate proprio da nomadi. L’uomo, però, che ha un residuo di pena piuttosto elevato, è riuscito - almeno per il momento - a far perdere le proprie tracce.

Secondo quanto segnalato non sarebbe la prima volta, nelle ultime settimane, che un detenuto tradisce un atto di fiducia e non rientra in cella provocando l’inevitabile mobilitazione delle forse dell’ordine. Anche in questo caso le ricerche sono ininterrotte.

altoadige.gelocal.it

Vigevano, detenuto evade al suo primo permesso premio

STATISTICHE CARCERI REGIONE TRENTINO-ALTO ADIGE
Statistiche carceri Regione Trentino-Alto Adige







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

2 Polizia Penitenziaria di Palermo consegna doni e giocattoli per i bambini con malattie metaboliche e rare

3 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

4 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

5 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

6 Poliziotto assolto da accusa di violenza sessuale: nei guai invece finisce il medico per evasione della detenuta

7 Chi è Hmidi Saber l''estremista islamico arrestato oggi e tutte le sue vicende nelle carceri italiane

8 Poliziotto penitenziario colpito al volto con pugni da detenuto 18enne al carcere minorile di Roma

9 Carcere di Rossano a rischio sicurezza: 36 Agenti penitenziari servono solo per controllare il muro di cinta

10 Detenuti decapitati e lanciati fuori dalle finestre: è di 60 morti il bilancio della rivolta nel carcere brasiliano


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

5 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

6 La sentenza Torreggiani (o meglio la sua sciagurata applicazione) ha distrutto le carceri italiane

7 Carceri e web sono la prima linea nella lotta al terrorismo islamico: noi della Polizia Penitenziaria siamo pronti?

8 Operazione Onda Blu: NIC Polizia Penitenziaria arresta a Crotone due evasi da Voghera

9 Ente di Assistenza: a chi serve?

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera