Maggio 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2018  
  Archivio riviste    
Incendio, nel carcere di San Vittore, spento grazie ai poliziotti penitenziari

Polizia Penitenziaria - Incendio, nel carcere di San Vittore, spento grazie ai poliziotti penitenziari


Notizia del 06/06/2012 - MILANO
Letto (1695 volte)
 Stampa questo articolo


 Nel  carcere San Vittore è scoppiato un incendio che poteva avere drammatiche conseguenze per gli agenti di Polizia Penitenziaria che ogni giorno lavorano qui e anche per i detenuti.

L'incendio è stato spento grazie al lavoro degli agenti penitenziari che hanno provveduto a spegnerlo. (ndr)
 
''L'incendio di martedi' notte nel carcere di Milano San Vittore e' stato un drammatico evento che poteva avere ben piu' gravi conseguenza. Per fortuna, e grazie alla professionalita', al sangue freddo ed al senso del dovere delle donne e degli uomini della Polizia Penitenziaria in servizio nel carcere milanese (ma anche di quelli presenti nella Caserma interna che sono subito accorsi ad aiutare i colleghi) le conseguenze pur significative sono state contenute''. Lo ha detto Donato Capece, Segretario generale del Sindacato Autonomo Polizia Penitenziaria (Sappe), in merito all'incendio sprigionato nella ieri notte nel carcere di Milano S. Vittore.
 
''Va quindi a tutto il Reparto di Polizia Penitenziaria di Milano S. Vittore - aggiunge il Sappe - il nostro plauso ed il nostro piu' vivo apprezzamento per come e' stato gestito l'evento critico. Ma la cosa grave e' che tutti o quasi sapevano i pericoli di quella struttura prefabbricata dalla quale sono sprigionate le fiamme: una struttura adiacente la Sesta sezione detentiva, un locale nel quale erano custodite bombolette di gas, carta e altro materiale altamente infiammabile. Perche' si e' permesso che quel luogo diventasse una zona altamente pericolosa, a stretto contatto con una sezione dove lavorano poliziotti e vivono molti detenuti? Perche' si e' permesso che si accumulasse li' dentro tanto materiale pericolosissimo? Forse e' piu' opportuno parlare di una tragedia evitata, grazie al prezioso e fondamentale contributo dei poliziotti penitenziari milanesi. E per questo chiediamo alla Ministro della Giustizia Paola Severino una immediata ispezione a Milano che accerti eventuali responsabilita' e inadempienze''.
 
''Il grave episodio di Milano - conclude il Sappe - conferma quel che diciamo da tempo, e cioe' che nell'Amministrazione Penitenziaria manca una cultura della prevenzione e della salubrita' dei luoghi di lavoro nei quali sono impiegati gli appartenenti alla Polizia Penitenziaria nonostante esistano precise disposizioni di legge''. 
 
asca
STATISTICHE CARCERI REGIONE LOMBARDIA
Statistiche carceri Regione Lombardia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Supermercato in caserma, i Carabinieri ne Aprono uno per tutti i Militari di Firenze

2 Carceri:Ariano Irpino,sequestrato agente

3 Noipa: nel cedolino di giugno al via gli incrementi stipendiali. Tutte le date degli accrediti

4 Carceri, SAPPE a Bonafede: “Ecco la situazione degli agenti penitenziari

5 Disordini Ariano Irpino: Bonafede, a chi lavora in carcere il sostegno concreto dello Stato

6 Accoltellamento a Trezzano, un poliziotto penitenziario salva la vita all’anziana aggredita

7 Rivolta in carcere ad Ariano Irpino, feriti due agenti della penitenziaria

8 Grand Hotel Poggioreale, cellulari e 100mila euro: la “stanza” d’oro di Genny ‘a carogna

9 Ariano Irpino:Si sono offerti in ostaggio per salvare i loro colleghi

10 Sicurezza: Salvini, chiesto a Tria fondi assunzioni. Troppo alta età media agendina,serve piano reclutamenti


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Salvate il Gruppo Operativo Mobile (e gli altri servizi della Polizia Penitenziaria)

2 Col Ministro Bonafede avrà finalmente fine il paradosso dei direttori che esercitano funzioni di polizia, tolte alla Polizia Penitenziaria?

3 Ma col Ministro Orlando c’era un progetto, a tavolino, per depotenziare la Polizia Penitenziaria?

4 Alcune considerazioni sull’esonero, per motivi sanitari, da alcuni posti di servizio

5 Il Dap si riorganizza ... ma si dimentica sempre dell''Appuntato Caputo

6 Firenze Sollicciano: bubbole, fandonie e fanfaluche

7 L’elogio funebre di Nicolò Amato a Giuseppe Falcone

8 Il pericolo radicalizzazione nelle carceri italiane

9 Aumenta la casistica dei reati perseguibili a querela

10 La favoletta dell’autoconsegna di Siracusa e le fake news di certe paginette facebook