Febbraio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Febbraio 2017  
  Archivio riviste    
Indagini sul carcere di Iglesias, Sappe: se accuse saranno confermate, colpevoli siano puniti

Polizia Penitenziaria - Indagini sul carcere di Iglesias, Sappe: se accuse saranno confermate, colpevoli siano puniti


Notizia del 24/03/2013 - CAGLIARI
Letto (3565 volte)
 Stampa questo articolo


Tra i detenuti del carcere di Iglesias c'era chi godeva di liberta' non dovute e chi, invece, era considerato un ospite di serie B. Questo lo spaccato che sembra emergere dall'inchiesta della procura di Cagliari in cui sono indagati il direttore dell'istituto di pena, Marco Porcu (difeso dall'avvocato Massimiliano Ravenna) e l'allora capo della Polizia Penitenziaria Gesuela Pullara (difesa dall'avvocato Guido Manca Bitti) poi trasferita in Sicilia.

Indagati Direttore e Comandante di Polizia Penitenziaria del carcere di Iglesias 

Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, tra i detenuti che godevano di qualche privilegio c'era Mario Sanna, ex agente di Polizia Penitenziaria accusato di concorso nell'omicidio di Marco Erittu detenuto assassinato nel 2007 nel carcere di San Sebastiano di Sassari, un delitto mascherato da suicidio e scoperto solo dopo la confessione di Giuseppe Bigella oggi super teste d'accusa. A Sanna era permesso di aggirarsi in zone che dovrebbero essere accessibili solo al personale dell'istituto.

Tra i privilegiati, c'era anche Massimo Sebastiano Messina che non venne denunciato nonostante - sempre stando alle accuse - avesse pesantemente minacciato alcune educatrici del carcere. Per contro, c'era chi riceveva un trattamento meno favorevole come il detenuto straniero preso a pugni e trascinato dalla sua cella in un'altra, un episodio per cui e' indagato un agente di Polizia Penitenziaria dell'istituto penitenziario.

Il direttore dell'istituto penitenziario (che regge anche quelli di Lanusei e Isili) e' indagato per abuso d'ufficio: nel settembre 2012 avrebbe disposto una perquisizione alla ricerca di droga, nell'ufficio ragioneria della prigione senza informare gli interessati, ne' redigere il verbale e senza informare le autorita' competenti. Porcu sentito ai primi di marzo dagli inquirenti, si e' avvalso della facolta' di non rispondere.

Per lo stesso fatto e' indagata anche Pullara, che avrebbe eseguito la perquisizione. Alla comandante delle guardie vengono contestati anche i reati di omessa denuncia e rifiuto d'atti d'ufficio per non aver segnalato alle autorita' competenti ne' preso provvedimenti contro le violazioni compiute da alcuni detenuti, uno dei quali avrebbe minacciato il personale del carcere.

 

La posizione del SAPPE

"Il corpo di Polizia Penitenziaria e' sano e capace di individuare coloro che, al suo interno, si dimostrano infedeli". Cosi' Donato Capece, segretario generale del sindacato autonomo di categoria Sappe, commenta i favoritismi ai detenuti che stanno emergendo dall'indagine sul carcere di Iglesias aperta dalla procura di Cagliari. "Se le accuse saranno confermate i responsabili dovranno essere puniti severamente".

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE SARDEGNA
Statistiche carceri Regione Sardegna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Qui comandiamo noi: detenuti aggrediscono con bastoni i Poliziotti penitenziari del carcere modello di Bollate

2 Agente penitenziario suicida: non riusciva a mantenere i tre figli disoccupati

3 Arrestato Alessandro Menditti, evaso dal carcere di Frosinone da una settimana

4 Polizia Penitenziaria blocca evaso da permesso premio dopo inseguimento e pistole fuori dalle fondine

5 Sconvolgente! Per tre notti degli sconosciuti sono entrati e usciti dal carcere di Frosinone per preparare l''evasione

6 Arrestato Agente penitenziario: fornì telefono a un detenuto che gestiva la prostituzione della sorella e della compagna dal carcere di Frosinone

7 Agente penitenziario di Frosinone agli arresti domiciliari per corruzione: operazione ancora in corso, ci sarebbero altri Poliziotti coinvolti

8 Evadono in due dal carcere di Frosinone: il macellaio del clan Belforte fugge, l''altro è rimasto ferito

9 Collaboratori di giustizia e testimoni di giustizia: i numeri del Servizio centrale di protezione

10 La rete era tagliata da giorni, hanno smontato il televisore della cella, soffitto e poi lenzuola: ecco come sono evasi i due da Frosinone


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Agente della Polizia Penitenziaria si suicida con la pistola d''ordinanza in casa davanti ai familiari

2 In memoria di Girolamo Minervini, ucciso dalle B.R. a Roma, appena nominato Direttore Generale degli Istituti di Prevenzione e Pena

3 Cosa accadrebbe se non passasse il riordino delle carriere?

4 Santi Consolo confermato Capo DAP: il Consiglio dei Ministri di questa mattina lo rinomina in extremis

5 Luigi Bodenza, Assistente Capo di Polizia Penitenziaria: ucciso in un agguato mafioso il 25 marzo 1994

6 Ancora una evasione, da Frosinone. Sappe: Qualcuno sta tentando di smantellare la sicurezza nelle carceri: non si sventano evasioni senza sentinelle e senza sorveglianza nelle sezioni!

7 Riordino vuol dire mettere ordine

8 Nel nostro lavoro, alla fine, o impari o devi imparare per forza

9 Pensione buonuscita ai dirigenti penitenziari: l''INPS nega i sei scatti, spettano solo alla Polizia Penitenziaria

10 Progetto del nuovo carcere di Nola: a cosa sono serviti allora gli stati generali dell''esecuzione penale?