Dicembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2016  
  Archivio riviste    
Internato fugge dalla REMS in auto: minuti di panico a San Nicola Baronia, Avellino

Polizia Penitenziaria - Internato fugge dalla REMS in auto: minuti di panico a San Nicola Baronia, Avellino


Notizia del 03/03/2016 - AVELLINO
Letto (1547 volte)
 Stampa questo articolo


Scene di panico a San Nicola Baronia (in provincia di Avellino) dove un internato affetto da problemi psichici detenuto in custodia presso la locale Rems, centro inaugurato poche settimane fa, è scappato dalla struttura con l’intento - sembra - di rubare un’auto, suscitando paura e caos tra coloro che si trovavano sul posto intorno alle ore 19 di ieri.

L’uomo, sui quarant’anni, si sarebbe trovato di fronte e avrebbe aggredito il consigliere comunale di opposizione al Comune di San Nicola Baronia, Gerardo Capodilupo, che proprio in quel momento si stava dirigendo verso la casa della suocera.

Dopo una breve colluttazione il consigliere di minoranza è riuscito a divincolarsi dall’internato, il quale è subito corso, intemperante, verso un’altra vettura entrando all’interno dell’abitacolo. Tutto questo è accaduto nel centro del borgo di San Nicola Baronia, nei pressi del Piano di Zona.

La situazione di terrore si è prolungata fino all’arrivo dei vigilanti che lavorano all’interno della Residenza per l’Esecuzione delle Misure di Sicurezza, le quali, come si evince anche dalle immagini, sono intervenute con veemenza per far ritornare la situazione alla normalità, riconducendo l’uomo nella struttura. "Stavo arrivando in via 4 novembre - dichiara Gerardo Capodilupo - ho visto una persona rivolta verso una casa e mi sono accorto che era in stato confusionale. Mi sono fermato ed ho chiesto se andasse tutto bene: continuava a ripetere frasi sconnesse. All’improvviso è diventato aggressivo, mi ha strattonato e sono stati chiamati i carabinieri. Lui ha svoltato l’angolo, si è infilato in una macchina parcheggiata nei pressi di un’abitazione in un leggero tratto in discesa ed ha tolto il freno a mano.

Per fortuna sono riuscito a trattenere la macchina evitando che andasse ad incidentare contro il muro in fondo alla stradina. Dopo qualche minuto è accorso un vigilante della Rems che l’ha fermato. La zona dove è accaduto questo episodio è abitata e frequentata da molti bambini, il che fa pensare quanto sia poco sicuro e pericoloso il fatto che questa struttura sia stata realizzata a due passi dal centro abitato e, in particolare, nei pressi della Scuola". La Rems di San Nicola Baronia è stata inaugurata il 3 dicembre 2015, una struttura con 20 posti letto che ospita utenti psichiatrici autori di reato. Si tratta di una delle prime Rems aperte sul territorio nazionale, dopo quelle del Lazio e della Toscana.

irpinianews.it

 

Chiusura degli OPG: la solita messinscena che crea più problemi di quanti ne risolve

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE CAMPANIA
Statistiche carceri Regione Campania







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Chiusa la sala internet del carcere di Bolzano: detenuti cercavano contatti con l''isis

2 Polizia Penitenziaria di Palermo consegna doni e giocattoli per i bambini con malattie metaboliche e rare

3 Caso Cucchi: Carabinieri accusati di omicidio preterintenzionale e di aver accusato la Polizia Penitenziaria

4 Fabio Perrone aggredisce due Poliziotti penitenziari. Un anno fa venne arrestato per l''evasione con sparatoria dall''ospedale

5 Ruba auto a Poliziotto penitenziario ma rimane bloccato dal passaggio a livello e viene arrestato

6 Rientro dei distaccati dal carcere di Alessandria San Michele: prevista anche sorveglianza dinamica e automazione cancelli

7 Maltempo in Sardegna: 20 Poliziotti Penitenziari e 150 detenuti bloccati nella colonia agricola di Mamone

8 Chi è Hmidi Saber l''estremista islamico arrestato oggi e tutte le sue vicende nelle carceri italiane

9 Carcere di Teramo senza riscaldamento e in mezzo al terremoto: domani lo sfollamento

10 Poliziotto penitenziario colpito al volto con pugni da detenuto 18enne al carcere minorile di Roma


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Polizia Penitenziaria arresta estremista islamico. Prima operazione antiterrorismo dentro un penitenziario eseguita dal Nucleo Investigativo Centrale in collaborazione con la Digos

2 I suicidi nella Polizia Penitenziaria sono il doppio rispetto alle altre forze dell’Ordine e il triplo rispetto alla società civile

3 Como: poliziotto penitenziario muore stroncato da infarto in servizio

4 Polizia Penitenziaria: serve un’efficace comunicazione per non alimentare una costante disinformazione

5 Parte male il docente di islamismo per la Polizia Penitenziaria: "insegnerò ai secondini..."

6 La sentenza Torreggiani (o meglio la sua sciagurata applicazione) ha distrutto le carceri italiane

7 Replica a Il Fatto Quotidiano: i veri motivi per cui il Sappe ha querelato Ilaria Cucchi

8 Carceri e web sono la prima linea nella lotta al terrorismo islamico: noi della Polizia Penitenziaria siamo pronti?

9 Operazione Onda Blu: NIC Polizia Penitenziaria arresta a Crotone due evasi da Voghera

10 La Stampa: la radicalizzazione nelle carceri italiane passa attraverso telefonini, sopravvitto e preghiera