Settembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Settembre 2017  
  Archivio riviste    
Jeremy Meeks, il sexy ex detenuto è ufficialmente un modello

Polizia Penitenziaria - Jeremy Meeks, il sexy ex detenuto è ufficialmente un modello


Notizia del 22/06/2016 - ESTERO
Letto (1576 volte)
 Stampa questo articolo


L’ex detenuto più bello del mondo è diventato un modello professionista. Proprio oggi c’è stato l’annuncio ufficiale della nuova professione di Jeremy Meeks. Le prime foto, da poco condivise sul suo profilo Instagram hanno già ottenuto un fortissimo successo. La sua pagina è arrivata a contare più di 360mila fan, tanti quasi quelli di una vera star. Dopo che la sua foto segnaletica era stata resa pubblica dagli agenti del dipartimento di polizia di Stockton, il web se ne era innamorato. Occhi di ghiaccio su di un viso dai lineamenti perfetti, Jeremy più che un criminale assomigliava ad un sexy modello. Per questo motivo a Jeremy Meeks era stato richiesto di entrare a far parte del mondo della pubblicità dall’agenzia di moda White Cross Management.

Condannato poco più di un anno fa perchè trovato in possesso illegale di armi da fuoco, la sua foto segnaletica era rimbalzata velocemente in rete per ben altri motivi. La fotogenicità e la bellezza del giovane detenuto avevano conquistato tutti, tanto da essere ribattezzato in rete come “il criminale più sexy del mondo“. Un po’ di fortuna, tanta generosità da parte di madre natura, insieme alla buona condotta gli hanno consentito di passare dalle sbarre alle passerelle di alta moda, con un contratto di tutto rispetto.

rds.it

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Via la Polizia Penitenziaria dai Tribunali: vigilanza affidata a ditte private per recuperare un centinaio di Poliziotti dall''organico delle carceri, ma la Madia ne ha tagliati seimila

2 Quanto guadagna un poliziotto penitenziario?

3 Poliziotto penitenziario ferito alla testa da un detenuto: è in gravi condizioni

4 Ministro Orlando annuncia nuove assunzioni: 48 poliziotti in più nel 2017 e 57 come anticipo 2018

5 Condannato a tre anni e due mesi ex Agente penitenziario: vendeva droga e telefonini nel carcere di Aosta

6 Consegnava droga nel carcere di Brescia: arrestato Poliziotto penitenziario ora rinchiuso nel carcere militare

7 Detenuto autorizzato a lavorare all''esterno non rientra in carcere, il Garante: sono sorpresa

8 Invitati per un pranzo con Papa Francesco: due detenuti si danno alla fuga poco prima di arrivare

9 Al via il concorso per agenti di Polizia Penitenziaria: 197 posti disponibili

10 Detenuti ottenevano misure alternative per lavorare, ma le ditte erano false e il lavoro inesistente


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Pasquale Di Lorenzo, Sovrintendente di Polizia Penitenziaria ucciso dalla mafia il 13 ottobre 1992

2 Dichiarazioni Andrea Orlando: caserme gratuite per la Polizia Penitenziaria e Decreto trasferimenti sedi extra moenia

3 Il piano per azzerare la memoria della Polizia Penitenziaria con la scusa del decreto trasferimenti

4 Carceri, SAPPE: “Questo Governo toglie il pacco dono dell’Epifania ai poliziotti penitenziari per pagare l’aumento di stipendio dell’83% ai detenuti che lavorano: vergognoso!”

5 Gennaro De Angelis, Agente di Custodia ucciso dalla camorra il 15 ottobre 1982

6 Decreto Orlando sulla mobilità del personale: ma perchè il Ministro invece di perder tempo coi videomessaggi non istituisce la direzione generale del Corpo?

7 In memoria di Ignazio De Florio, Agente di Custodia ucciso in un agguato camorristico l''11 ottobre 1983

8 Dopo la circolare sul pacco dell''Ente Assistenza e Carità, i dubbi sulla nuova circolare: pagamenti vitto uniformi e armi

9 Scomparso stamattina a Roma il Professor Lionello Pascone, generale in congedo del Corpo di Polizia Penitenziaria

10 Riforma penitenziaria di fine legislatura, che forse favorisce solo il solito Gattopardo