Dicembre 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Dicembre 2017  
  Archivio riviste    
Klaus Davi presenta la ricerca “Allarme Carceri Italiane: invivibili e da terzo mondo. L’immagine dei nostri penitenziari sulla stampa estera”

Polizia Penitenziaria - Klaus Davi presenta  la ricerca “Allarme Carceri Italiane: invivibili e da terzo mondo. L’immagine dei nostri penitenziari sulla stampa estera”


Notizia del 19/07/2012 - ROMA
Letto (1777 volte)
 Stampa questo articolo


 

L’immagine degli istituti di pena e, in generale, della giustizia italiana - soprattutto quella civile, va detto - inficia pesantemente la credibilità del nostro paese e il suo percepito all’estero ed è un pericoloso deterrente per tutte quelle aziende che scelgono di non investire in Italia perché il sistema “giustizia” viene soprattutto raccontato, a torto o a ragione, in chiave negativa.
Poco si sa di come i giornali esteri, anche quelli più autorevoli, trattano la vicenda. Per fare chiarezza e valutare critiche, ma anche rilevare eventuali eccellenze, il massmediologo Klaus Davi ha realizzato una ricerca, su oltre 100 testate della stampa estera, dal titolo “Allarme Carceri Italiane: invivibili e da terzo mondo. L’immagine dei nostri penitenziari sulla stampa estera” che verrà presentata giovedì 19 luglio, a Roma, presso la Sala Stampa della Camera dei Deputati in via della Missione 4, dalle ore 13 alle ore 14.
All’evento, curato da Klaus Davi e coordinato dall’on. Alfonso Papa, saranno presenti Valerio Spigarelli, Presidente Unione Camere Penali; Renato Borzone, già Vicepresidente Unione Camere Penali; Luigi Amicone, Direttore di Tempi; Piero Sansonetti, Direttore de Gli Altri; Riccardo Arena, conduttore di Radio Carcere; Stefano Zurlo, de il Giornale; Ornella Favero, Direttrice di Ristretti Orizzonti; Patrizio Gonnella, Presidente di Antigone; Claudio Marcantoni, Presidente dell’Associazione Papillon, don Franco Esposito, cappellano del carcere di Poggioreale e rappresentante dell’associazione Liberi di volare.
Il monitoraggio sarà realizzato da Klaus Davi in modo continuativo e, ogni semestre, i dati aggiornati verranno messi a disposizione di tutti i politici, magistrati, operatori della giustizia, personale carcerario e stampa. L’obiettivo della ricerca non è solo critico bensì mira a sensibilizzare tecnici e opinione pubblica su un problema di grande attualità come la salute del sistema carcerario italiano e il suo rapporto di interazione simbiotica con il sistema giudiziario e le sue problematiche.
 
 
fonte: Agenparl


 

 


 

 


 

 
STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Si è tolto la vita impiccandosi il Poliziotto penitenziario accusato dalla figlia di averla violentata

2 Forze dell’Ordine, arriva il Taser. Ecco il modello scelto per la sperimentazione

3 Colloqui disinvolti nel carcere di Padova: ai boss veniva consentito anche di incontrare persone sotto inchiesta del proprio clan

4 Pagarono 50 euro al medico per falsi certificati: licenziati due Poliziotti penitenziari già sospesi

5 Arrestato ex Agente penitenziario dai Carabinieri: in casa teneva pistole, munizioni e paletta della Polizia Penitenziaria

6 Migliorano le condizioni degli allievi a Cairo Montenotte. Il sindaco: bollite l''acqua

7 Protesta nazionale dei Poliziotti penitenziari francesi: aggressioni continue, poco interesse da parte del Governo

8 Enrico Sbriglia: a Padova ci sono scandali perché qui si indaga. Nelle altre carceri c''è omertà e copertura

9 Ergastolano ordinava estorsioni e pestaggi dal carcere di Bologna: utilizzava il telefono del compagno di cella che era in semilibertà

10 Movimento cinque stelle: il decreto di riforma dell''ordinamento penitenziario serve a smantellare il 4-bis, un regalo ai detenuti pericolosi


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 La resa e lo scioglimento della Polizia Penitenziaria: una scelta che avrà pesanti ricadute per lo Stato

2 Amministrazione di cartone o cartoni animati dell’Ammistrazione?

3 Visite medico-fiscali: il Re, il Giullare e i cetrioli che volano

4 Dopo dieci anni di blocco contrattuale, un rinnovo da sfigati ... un misero caffè al giorno

5 Se San Basilide volesse farci una grazia, accetteremmo volentieri il passaggio agli Interni

6 In ricordo del Sovrintendente Capo Italo Giovanni Corleone

7 Giuseppe Lorusso, Agente del Corpo degli Agenti di Custodia, ucciso dai terroristi di Prima Linea il 19 gennaio 1979 a Torino

8 Gli ex-terroristi salgono in cattedra nelle carceri, nel tentativo di mettere il bavaglio ai poliziotti che protestano

9 Una riforma necessaria: dalla sentenza Torreggiani ad oggi

10 Lotta alle mafie: le parole di chi non ha omesso il carcere e la Polizia Penitenziaria