Maggio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Maggio 2017  
  Archivio riviste    
L'agente, accusato di collaborazione in un piano di evasione, sospeso per 6 mesi

Polizia Penitenziaria - L'agente, accusato di collaborazione in un piano di evasione, sospeso per 6 mesi


Notizia del 05/02/2013 - UDINE
Letto (2690 volte)
 Stampa questo articolo


Un agente penitenziario, indagato per aver collaborato all'elaborazione di un piano di evasione per due detenuti dal carcere di Tolmezzo, è ora stato sospeso per 6 mesi dal servizio. Nel frattempo continuano le indagini preliminari a suo carico per capire quale siano le effettive responsabilità dell'agente. Ne abbiamo già parlato in un altro articolo (ndr)

Sospensione per sei mesi dal servizio in attesa che le indagini preliminari si concludano e si chiariscano definitivamente le responsabilità. Questa la decisione del Gip, Fabio Luongo di Tolmezzo in merito alla misura cautelare chiesta dalla Procura del capoluogo carnico nei confronti della guardia penitenziaria di 47 anni, domiciliata ad Artegna ma originaria di Sutrio, accusata di aver collaborato con la banda che stava organizzando l’evasione di due detenuti dal super carcere di Tolmezzo.
Per l’agente, difeso dall’avvocato Maurizio Plazzotta del Foro di Tolmezzo, quindi è arrivata la sospensione dal servizio, nonostante lo stesso agente la scorsa settimana, proprio davanti al Gip, avesse negato ogni addebito. In particolare il procuratore Giancarlo Buonocore, coadiuvato dai carabinieri dei Ros, chiama la guardia a rispondere in concorso con altre persone dell’introduzione di droga e coltelli all’interno del carcere di massima sicurezza.


Secondo l’accusa l’agente era stato corrotto da Romolo Alfieri, 63 anni residente nel Milanese e fratello di Maurizio, detenuto appunto a Tolmezzo, e da Daniele Crivello, un ventenne residente nel treviogiano e fratello di Salvatore, di 13 anni più vecchio, anch’esso detenuto in Carnia. Proprio verso i due carcerati Alfieri e Crivello avevano organizzato un traffico di droga e armi che aveva come punto fermo, sempre secondo l’accusa, la guardia penitenziaria carnica. Che però ha sempre negato qualsiasi coinvogimento nella banda, che aveva anche come obiettivo finale l’organizzazione della fuga dei due detenuti addirittura utilizzando un elicottero. Gli altri due accusati hanno invece presentato ricorso al tribunale del Riesame contro i due obblighi di dimora.

Fonte: http://messaggeroveneto.gelocal.it 

STATISTICHE CARCERI REGIONE FRIULI-VENEZIA GIULIA
Statistiche carceri Regione Friuli-Venezia Giulia







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Riparte il Concorso Allievi Agenti di Polizia Penitenziaria 100 donne e 300 uomini

2 Si incendia furgone della Polizia Penitenziaria: salvi ma intossicati gli Agenti e il detenuto

3 DAP avvia procedimento disciplinare ai sindacalisti che contestarono il sistema premiale che ha permesso la liberazione anticipata dell''omicida Igor il russo

4 Detenuto cerca di accoltellare Poliziotto penitenziario nel carcere di Novara: Agente schiva il colpo ma rimane ferito al braccio

5 Detenuti magrebini in sorveglianza dinamica aggrediscono con lamette gli Agenti penitenziari nel carcere di Padova

6 Bombe molotov contro le auto della Polizia Penitenziaria: gravissimo atto intimidatorio nel carcere di Pisa

7 Ruba il borsello ad un poliziotto penitenziario in pizzeria, lo nasconde in auto e poi torna a mangiare. Scoperto e arrestato

8 Condanna definitiva per due ex Poliziotti penitenziari: facevano pervenire lettere e cellulari ai detenuti camorristi

9 Perquisizione nel carcere di Rimini: 5 telefonini, 3 grammi di hashish, 2 coltelli rudimentali, una chiavetta USB

10 Era considerato un detenuto modello il rapinatore ucciso a Pisa: sparò anche ai Carabinieri ad altezza uomo


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 C’erano una volta due reparti speciali chiamati GOM e NIC …

2 Ci ha lasciati Veronica Bizzi, educatrice in servizio presso la Casa Circondariale di Trapani

3 Dimissioni dei comandanti di GOM e NIC? … Cosa sta succedendo al DAP?

4 Con la riforma della giustizia la Polizia Penitenziaria espleterà i controlli anche sul territorio per legge

5 Il Dap prossimo venturo. Arriva un nuovo vice capo Dap, avvicendamento di tre Provveditori e movimenti per una cinquantina di dirigenti penitenziari con incarico superiore

6 Forze di Polizia e Forze Armate: uso consapevole dei social network. Guarda il Video con i consigli utili

7 Dipendenti statali: attenzione alle assenze per malattie, fissato il tetto massimo

8 Ormai è un Bollettino di Guerra … San Basilide salvaci tu

9 Commissione Antimafia: relazione del Presidente Rosy Bindi sullo stato di salute di Salvatore Riina

10 Lotta al terrorismo: maggior contributo della Polizia Penitenziaria e partecipazione ai Comitati provinciali ordine e sicurezza