Gennaio 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Gennaio 2017  
  Archivio riviste    
La Amoddio in visita al carcere di Noto: "istituto modello per lavoro e formazione"

Polizia Penitenziaria - La Amoddio in visita al carcere di Noto:


Notizia del 28/06/2014 - ASCOLI PICENO
Letto (1084 volte)
 Stampa questo articolo


Nella giornata di ieri, l'onorevole Sofia Amoddio, deputato nazionale del Pd è andata in visita al al carcere di Noto, terminando così le ispezioni nei penitenziari della nostra provincia. “Non posso che ritenermi soddisfatta dalla gestione dell’istituto da parte del Direttore, Dott. Mortillaro e di tutto il personale penitenziario”.
Il carcere di Noto accoglie al momento 210 detenuti condannati in via definitiva e, nonostante le carenze croniche del sistema carcerario italiano, può essere definito un istituto modello. “In due sezioni è partita la sperimentazione delle sezioni aperte, che permette ai detenuti di muoversi liberamente durante il giorno all’interno della sezione”. “Dei circa 210 detenuti la metà lavora nella struttura. All’interno del carcere è in funzione una falegnameria che fabbrica mobili che vengono utilizzati da altre carceri italiane, inoltre, l’istituto possiede una officina meccanica e un reparto tessitura con 22 telai in legno utilizzati da 12 detenuti che confezionano lenzuola e federe per tutti gli istituti in Italia”.

“Nonostante le iniziative importanti come quella intraprese dal carcere di Noto – prosegue l’On. Amoddio - la situazione delle carceri italiane è comunque disastrosa, ma si comincia ad intravedersi qualche importante cambiamento legislativo”. “Una struttura come questa è sovrappopolata, dovrebbe ospitare 50 detenuti in meno e avere il 50% di Polizia Penitenziaria in più”. “A questo proposito, sento il dovere di dover ringraziare gli agenti della Polizia Penitenziaria che svolgono un ruolo delicatissimo e che prestano servizio con rigore nonostante gli straordinari”.

“Nel mese di settembre – conclude l’On Amoddio - come già promesso ai direttori delle carceri della provincia, tornerò negli istituti insieme al responsabile delle carceri del PD dott. Sandro Favi per affrontare insieme problematiche e soluzioni”.

siracusanews 

STATISTICHE CARCERI REGIONE MARCHE
Statistiche carceri Regione Marche







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Il Consiglio dei Ministri approva il Decreto Legislativo del Riordino delle Carriere

2 Decreto Milleproroghe, Sappe: Buona notizia via libera a 887 assunzioni nella Polizia Penitenziaria

3 Caso Cucchi: Poliziotti penitenziari chiederanno risarcimenti milionari ai Carabinieri

4 Detenuti di Poggioreale rifiutano le celle aperte: vissute come una minaccia alla propria incolumità

5 Tre detenuti evadono dal carcere di Firenze Sollicciano, Sappe: la responsabilità è dei colletti bianchi, evasione annunciata

6 Bonus 80 euro: quando e come saranno stanziati dopo ennesimo slittamento

7 Agente Penitenziario sorprende i ladri in casa che lo aggrediscono: ricoverato al pronto soccorso

8 La latitanza dorata del detenuto evaso da Rebibbia catturato dal NIC della Polizia Penitenziaria

9 Poliziotti e detenuti ripareranno insieme le auto della Polizia Penitenziaria

10 Due Poliziotti feriti nel carcere di Regina Coeli: aggrediti da detenuti magrebini infastiditi dalle perquisizioni


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le foto dei tre detenuti evasi dal carcere di Firenze Sollicciano

2 Circolare del GOM: togliete le foto da Facebook, è in atto una schedatura dei Poliziotti

3 Ufficiali medici nel Corpo di Polizia Penitenziaria?

4 La sospensione delle ordinarie regole di trattamento penitenziario (art. 41-bis)

5 Diventa anche tu Capo del DAP!

6 Clamorosa evasione dall''istituto … dal carcere ... insomma quello lì, come si chiama?

7 Il Ministro Orlando dichiara cessata l''emergenza sovraffollamento delle carceri, ma i dati lo smentiscono

8 C’era una volta la sentinella

9 Orlando e Consolo: pubblicate i dati reali del sovraffollamento

10 Italicum, Porcellum, Mattarellum e Consultellum