Aprile 2018
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Aprile 2018  
  Archivio riviste    
La Polizia penitenziaria organizza nella scuola di Cairo montenotte il campo solare per i bambini

Notizia del 22/06/2011 - ROMA

La Polizia penitenziaria organizza nella scuola di Cairo montenotte il campo solare per i bambini

letto 2794 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

"Una bellissima iniziativa messa in campo in collaborazione con la polizia penitenziaria"

Finiscono le scuole e per le famiglie dei bambini della scuola primaria e secondaria di primo grado si pone il problema di quali attività fargli svolgere nella lunga estate che sta per cominciare. Una buona soluzione può essere l’iscrizione ai campi solari organizzati dai comuni, con educatori professionisti e prezzi per tutte le tasche. A Cairo, come ormai da qualche anno a questa parte, verrà organizzato nei locali della scuola di Polizia Penitenziaria dal 4 al 29 luglio per ragazzi dai 6 ai 14 anni. La novità è stato l’accordo con il parroco di Cairo, organizzatore del Grest, per evitare la sovrapposizione dei due campi estivi.

La retta sarà decisamente contenuta grazie al contributo della fondazione De Mari che ha permesso di offrire il servizio a 50 euro a settimana cadauno. Numerose le attività previste tra cui l’utilizzo della nuova piscina all’aperto. Una costante che si ripete anche a Carcare, altro comune dove è stato da poco inaugurata una vasca estiva, che organizzerà i suoi campi solari nel Centro Ragazzi dal 18 al 29 luglio con orario dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 17. Tra le attività previste vi sono escursioni, giochi e sport all’aperto, laboratori e infine gite al mare sulle spiagge di Albissola Marina. Il costo pieno per i residenti sarà di 120 euro, variabile a seconda della fascia redittuale della famiglia determinabile con l’Isee, e di 220 per i non carcaresi.

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Nuovi sconti per gli appartenenti alle Forze Armate e agli operatori della Giustizia L''iniziativa rivolta a 500 mila persone consente di risparmiare fino a tremila euro l''anno

2 Sospeso lo stipendio a Sissy Trovato. La rabbia del padre: Le istituzioni l’hanno lasciata sola

3 Stipendi comparto Difesa e Forze dell''Ordine, arretrati a maggio, ecco le cifre

4 Forze Armate e di Polizia: ecco cosa prevede il contratto di Governo Lega-M5S

5 Riforma Carceri: Orlando getta la spugna

6 Detenuto scatenato a Santa Bona: feriti cinque agenti di Polizia Penitenziaria

7 I Carabinieri Nas alla Dozza. Mensa della penitenziaria nel mirino

8 Direttore del Carcere di Bergamo Porcino va in pensione:I miei 40 anni con i detenuti

9 Altra incredibile follia della Amministrazione: camorrista ergastolano in cattedra alla scuola di Polizia Penitenziaria di Cairo.

10 Alfonso Sabella: Ho pensato al suicidio. Condannato a morte dallo Stato


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Rocco D''Amato, ucciso nella Casa Circondariale di Bologna da un detenuto il 13 maggio 1983

2 Fermate il mal di vivere dei poliziotti penitenziari!

3 La festa per ricordare che cos’era la Festa del Corpo. Santa Rita della Rosa nel Pugno al posto di San Basilide?

4 Ma la mobilità dei direttori quando la fanno?

5 Poliziotto penitenziario condannato a tre anni di reclusione per stalking: minacciava un collega, la moglie e i figli

6 La perquisizione straordinaria

7 Operazione Nucleo Cinofili a Regina Coeli: rinvenimento droga e arresto

8 Il Ministro Orlando dice che la situazione delle carceri è sotto controllo. Non ha dati aggiornati o non vuole spaventare gli italiani?

9 Sorveglianza dinamica …. quando al Dap si rifanno il maquillage senza trucco e parrucco

10 Sindacalismo e Agenti di Custodia. Un’occasione per conoscere la nostra storia (*)