Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
La Polizia penitenziaria resta a secco e gli agenti devono pagare il pieno

Polizia Penitenziaria - La Polizia penitenziaria resta a secco e gli agenti devono pagare il pieno


Notizia del 22/11/2012 - PIACENZA
Letto (1823 volte)
 Stampa questo articolo


Che la crisi colpisca duramente anche l'universo carcerario - detenuti e agenti - è un dato di fatto, ma che gli stessi agenti debbano pagare anche il carburante per il trasferimento dei detenuti è il segno che il collasso è vicino.

La vicenda è avvenuta una decina di giorni fa. Un mezzo della Polizia Penitenziaria doveva trasferire un detenuto a Bologna. Nel viaggio di ritorno, a Reggio Emilia, si accende la spia rossa della riserva. Gli agenti escono per trovare un distributore convenzionato per i rifornimenti che accetti la tessera della compagnia petrolifera in dotazione alla penitenziaria, grazie a un accordo tra il ministero della Giustizia e la compagnia. Una compagnia che non ha molti distributori e che quindi costringe i mezzi molto spesso a uscire dall'autostrada per cercare la stazione di servizio.

Comunque, i poliziotti trovano non una ma diverse stazioni di servizio. E qui comincia un'odissea che definire kafkiana è un eufemismo.

Un gestore dice che non può accettare la tessera perché la compagnia sta cambiando nome, mentre agli "automatici" la card viene rifiutata. Con il serio rischio di restare a piedi, gli agenti trovano un'altra stazione di servizio della stessa marca. Dicono al gestore di essere ormai agli sgoccioli e chiedono di poter fare rifornimento. I poliziotti avrebbero rilasciato una ricevuto e il gestore sarebbe stato pagato dall'istituto penitenziario di Piacenza. Pronta la risposta del benzinaio che dà un quadro della situazione in cui naviga il Paese, anche nel delicato settore della sicurezza: "Il ministero mi rimborsa il pagamento con una card dopo sei mesi, con questa ricevuta a mano i soldi li rivedrò fra qualche anno". Alla faccia di decreti "salvaItalia", "ripresa in arrivo", "luci in fondo al tunnel".

fonte:il piacenza

STATISTICHE CARCERI REGIONE EMILIA-ROMAGNA
Statistiche carceri Regione Emilia-Romagna







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

6 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

7 Quattro detenuti evadono dal carcere minorile di Monteroni di Lecce: allarme dato in mattinata

8 Rivolta nel carcere di Velletri: Polizia Penitenziaria sul limite di usare la forza

9 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

10 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 La vecchia Zimarra di Regina Coeli a cena intorno al proprio Comandante Francesco Ventura

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Bologna: poliziotto penitenziario di 44 anni lotta tra la vita e la morte dopo essersi sparato un colpo di pistola alla testa

8 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

9 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario

10 Statistiche delle carceri in Italia: i polli di Trilussa e i polli del DAP