Novembre 2016
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Novembre 2016  
  Archivio riviste    
La proposta di Lagautonimie: più coordinamento ai Sindaci su questioni penitenziarie

Notizia del 02/04/2012 - FIRENZE

La proposta di Lagautonimie: più coordinamento ai Sindaci su questioni penitenziarie

letto 1182 volte)

 Stampa questo articolo         Condividi

Legautonomie e il Forum per il diritto alla salute in carcere intendono proporre alle citta' sede di penitenziari la realizzazione di un Coordinamento nazionale, stabile e efficace, e un percorso di lavoro, rivolto al Parlamento e al Governo.

La proposta e' stata avanzata da Marco Filippeschi, sindaco di Pisa e presidente di Legautonomie, nel corso del convegno 'Le citta' e il sistema penitenziario' organizzato a Firenze dall'associazione degli Enti locali, presente il ministro della Sanita' Renato Balduzzi.

Legautonomie propone, tra l'altro:

di riconoscere anche ai sindaci il diritto di visitare le strutture penitenziarie presenti nel territorio comunale alle stesse condizioni oggi riconosciute ai consiglieri regionali e ai parlamentari;

di contribuire alla rapida attuazione della legge sulla sanita' penitenziaria; di superare il cronico sovraffollamento delle strutture detentive;

di rendere possibile il ricorso alle misure alternative al carcere e all'inserimento lavorativo promuovendo una specifica rete di servizi sociali;

di premiare veri e propri 'Patti di comunita'' per la coesione sociale rivolti anche all'emergenza carceraria, che possano anche prevedere l'intervento attivo di privati e del privato-sociale, o di fondazioni.

''Il sistema penitenziario italiano - ha detto Filippeschi - si trova oggi in una condizione di intollerabile sovraffollamento con la presenza di poco meno di 67.000 detenuti, per una capienza di 45.000. Inoltre crea profondo rammarico constatare come sia stato disatteso per quattro anni il percorso di dismissione degli ospedali psichiatrici giudiziari''.

 

STATISTICHE CARCERI REGIONE TOSCANA
Statistiche carceri Regione Toscana







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Agente Penitenziario si spara in bocca con pistola d''ordinanza mentre era in sala di attesa dell''ospedale. E'' in coma

2 Assunzioni in Polizia Penitenziaria e scorrimento graduatorie: Governo rifiuta gli emendamenti Ferraresi (M5S)

3 Quindici colpi di pistola contro il Poliziotto penitenziario: le prime indagini dei Carabinieri

4 Informativa DAP: ai mujaheddin kosovari è arrivato ordine di attaccare l''Italia

5 Polizia Penitenziaria e Carabinieri arrestano due persone pronti a sparare e con targhe contraffatte

6 La nuova Legge che obbliga i Poliziotti a riferire ai propri superiori le indagini giudiziarie

7 Morì sotto il furgone della Polizia Penitenziaria: per la Procura responsabili autista e gli operai del cantiere

8 Detenuto in permesso premio sequestra, rapina e violenta una ragazza in un ufficio pubblico

9 Sparatoria tra Poliziotto penitenziario e macedone: lite scoppiata per motivi sentimentali

10 Dal carcere di Padova detenuto gestiva traffico di droga in Sicilia con computer e pizzini


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 Le tristi notti del poliziotto penitenziario cinquantenne

2 In ricordo di Roberto Pelati, ex atleta del Gruppo Sportivo Fiamme Azzurre colpito da una grave malattia e scomparso prematuramente

3 Tre buoni motivi per cui la Polizia Penitenziaria non può essere sciolta come la Forestale

4 Un lutto improvviso: ci lascia Andrea Accettone, collega, segretario, come un fratello

5 I veri nemici della Polizia Penitenziaria

6 Come mi mancano gli Agenti di Custodia … allora non c’erano suicidi tra di noi … perché?

7 Poliziotti penitenziari che lavorano negli uffici: pochi, troppi o adeguati?

8 La protesta dei poliziotti di Rebibbia e gli starnuti del RE

9 Razionalizzazione del personale: pure quello informatico però

10 La sanzione disciplinare nei confronti del poliziotto penitenziario