Aprile 2017
  Scarica il file .pdf del numero della Rivista Aprile 2017  
  Archivio riviste    
La Regina annuncia grande riforma delle carceri della Gran Bretagna: esempio anche per l''Italia?

Polizia Penitenziaria - La Regina annuncia grande riforma delle carceri della Gran Bretagna: esempio anche per l''Italia?


Notizia del 19/05/2016 - ESTERO
Letto (1379 volte)
 Stampa questo articolo


La Gran Bretagna si appresta a varare la più grande riforma del sistema penitenziario dell’ultimo secolo. Ad annunciare il piano del governo è stata ieri la regina Elisabetta, nel suo tradizionale discorso annuale davanti al Parlamento di Westminster. La gestione delle carceri, sempre più affollate e incapaci di realizzare la loro finalità rieducativa (il 46 per cento dei detenuti inglesi torna a delinquere a un anno dall’uscita), sarà fortemente decentralizzata.

Agli istituti penitenziari - inizialmente sei, tra cui quello di Wandsworth, uno dei più grandi in Europa - verrà riconosciuto un regime speciale di autonomia finanziaria e amministrativa: saranno i direttori delle carceri a decidere come utilizzare le risorse a loro disposizione, a disciplinare liberamente la vita interna degli istituti, e a disporre anche del potere di stipulare accordi con soggetti esterni per favorire l’impiego dei detenuti in attività lavorative e rieducative.

L’obiettivo di lungo periodo del piano voluto dal primo ministro, David Cameron, è quello di trasformare le carceri in una sorta di mini-imprese, dotate di autonomia contrattuale, del potere di gestire il proprio fatturato e della capacità di istituire dei board con esperti privati. A questa concessione di autonomia si accompagnerà, però, un regime di assoluta trasparenza.

I direttori delle carceri, infatti, saranno obbligati a fornire dati comparabili sui risultati ottenuti con la loro gestione, sugli eventuali casi di violenza e autolesionismo, sul grado di recidiva dei detenuti rilasciati e sul loro tasso di occupazione. Una rivoluzione copernicana del modo di concepire l’esecuzione della pena, alla quale l’Italia dovrebbe guardare con attenzione.

Il Foglio

STATISTICHE CARCERI REGIONE LAZIO
Statistiche carceri Regione Lazio







Le ultime foto pubblicate


La Polizia Penitenziaria in una foto", il primo album fotografico della Polizia Penitenziaria creato dagli appartenenti alla Polizia Penitenziaria stessa!

 


 

Pagina Facebook di Polizia Penitenziaria

Email Polizia Penitenziaria. Richiedila gratis o a pagamento




Tutti gli Articoli
1 Arresti centro migranti di Capo Rizzuto: Poliziotto penitenziario consegnava pizzini agli ''ndranghetisti del carcere di Siano

2 Antonio Fullone nominato ufficialmente Direttore Generale: lascia la direzione del carcere di Poggioreale

3 Indagato l''ex direttore del carcere di Padova: sotto indagine il declassamento dall''alta sicurezza di 12 detenuti

4 Poliziotti penitenziari coinvolti nel caso Cucchi citano i Ministeri della Giustizia, Difesa e Interni: il GUP accoglie la richiesta

5 Poggioreale, hashish nascosto nelle suole delle scarpe. Polizia Penitenziaria denuncia cinque persone

6 Catturato detenuto tunisino e islamico radicalizzato: era evaso da permesso premio, Poliziotto penitenziario lo riconosce in stazione

7 Vacilla il Carcere modello di Bollate, detenuto con chiavi usb e coltelli. Il Direttore minimizza

8 Ristrutturazioni in corso nel carcere di Cuneo per ospitare di nuovo detenuti al 41-bis

9 Lucera, in fiamme auto di un poliziotto penitenziario

10 Carceri 41-bis: visita della Commissione Antimafia nelle carceri della Sardegna per verificare Cagliari Uta e Sassari


  Cerca per Regione






Tutti gli Articoli
1 In memoria di Rocco D''Amato, ucciso nella Casa Circondariale di Bologna da un detenuto il 13 maggio 1983

2 Quanto fa guadagnare il servizio di polizia stradale della Polizia Penitenziaria al Ministero della Giustizia?

3 Il Consiglio dei Ministri approva definitivamente il Riordino delle Carriere

4 Vigilanza dinamica e affettività in carcere diventano legge

5 Riordino carriere: le commissioni parlamentari auspicano che il ruolo funzionari sia pienamente corrispondente alla Polizia di Stato

6 Skype per i mafiosi al 41-bis: arrivano puntuali le smentite, ma per i mafiosi in alta sicurezza come la mettiamo?

7 Rems, se qualcuno avesse raccolto i nostri allarmi ...

8 Il Re è nudo! Ma forse anche cieco e sordo ...

9 Carceri e sanità, intesa del Sappe con i medici aderenti allo SMI

10 Qualcuno crede che Facebook sia come lo Speaker’s Corner di Hyde Park